Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
25 dicembre 2018

Sampdoria, Quagliarella rinnova il suo contratto fino al 2020: che regalo di Natale per i tifosi

print-icon

L'attaccante, a segno già 10 volte in questa stagione in Serie A, prolunga il suo contratto con la società blucerchiata. A 36 anni da compiere a gennaio, mette nel mirino la Nazionale

SAMPDORIA, IL SEGRETO DI QUAGLIARELLA: "VIVO IL CALCIO CON AMORE"

SAMPDORIA, VITTORIA A EMPOLI: A SEGNO ANCHE QUAGLIARELLA

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il loro personale regalo di Natale, i tifosi della Sampdoria lo hanno trovato questa mattina sul sito ufficiale del club blucerchiato: Fabio Quagliarella, trascinatore della squadra di Giampaolo e idolo della tifoseria, ha rinnovato il suo contratto fino a giugno 2020. Un'altra stagione insieme, un traguardo conquistato sul campo dal numero 27.

Sampdoria, Quagliarella fino al 2020: altri record e la Nazionale nel mirino

Poche righe, quelle emesse dal club, per suggellare il prolungamento di un rapporto contrattuale avviato nell'inverno 2016, quando Quagliarella aveva lasciato Torino per abbracciare il progetto della Samp. "Il presidente Massimo Ferrero, l’U.C. Sampdoria e Fabio Quagliarella brindano al prolungamento del contratto del capitano fino al 30 giugno 2020 - si legge nella nota - buon Natale a tutti. Vi aspettiamo domani allo stadio per Sampdoria-Chievo Verona". Tra poco più di un mese, il prossimo 31 gennaio, spegnerà le 36 candeline. Di rallentare davanti alla porta avversaria, però, Fabio Quagliarella non ne vuole proprio sapere: il suo ruolino di marcia sin qui racconta di 10 reti in stagione, che valgono il gradino più basso del podio (in condivisione con Immobile) nella classifica marcatori di Serie A, alle spalle di Piatek e Cristiano Ronaldo. Una cifra considerevole, alla quale sommare 5 assist. Il segreto? L'ha raccontato lo stesso attaccante originario di Castellammare di Stabia tre settimane fa, dopo la doppietta al Bologna valsa il sorpasso su Roberto Pruzzo al 36esimo posto della classifica all-time dei marcatori nel campionato italiano. “L’amore per il calcio – è la tesi del Quaglia - finché le forze mi sorreggono, non mi risparmio mai". E continuerà a farlo, per almeno un altro anno e mezzo, con i colori della Sampdoria sulle spalle. Con altri record e, chissà, la Nazionale di Roberto Mancini nel mirino.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI