Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
14 giugno 2019

Calciomercato, Di Francesco ha detto sì alla Sampdoria: ora la risoluzione con la Roma

print-icon

L'ex allenatore giallorosso ha detto sì a Ferrero: accordo per un contratto triennale, allenerà la Sampdoria. Prima, però, la risoluzione del contratto con la Roma: è l'ultimo passo prima della firma con i blucerchiati

TUTTE LE NEWS DI CALCIOMERCATO

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Passo deciso: la Sampdoria è sempre più vicina a Eusebio Di Francesco. Dopo aver ormai chiuso il rapporto con Marco Giampaolo, che nella prossima stagione allenerà il Milan, i blucerchiati si sono immediatamente mossi per trovare il suo sostituto. Che, salvo sorprese, sarà l’ex allenatore della Roma. Dopo l’incontro con Massimo Ferrero, Di Francesco ha sciolto le riserve e ha detto sì alla Samp: accordo sulla base di un contratto di tre anni, c’è dunque anche l’intesa economica tra le parti. Per la firma e il conseguente annuncio, però, ci sarà bisogno di attendere un altro step, che non dovrebbe comunque costituire un problema: l’ex giallorosso dovrà infatti risolvere il proprio contratto con la Roma (ha ancora un anno a 3 milioni di euro), situazione sulla quale ci sarà da trovare una nuova intesa. Un ultimo tassello, dunque, prima del passaggio a Genova, da non sottovalutare comunque nel caso in cui venisse chiesta una buonuscita o un contributo sul nuovo ingaggio. Dovesse filare tutto liscio, Di Francesco, preferito a Stefano Pioli, diventerebbe il nuovo allenatore della Sampdoria.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI