Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
20 giugno 2019

La Fiorentina di Commisso punta Lazzari. Atalanta su Palacio: tentazione Champions

print-icon

I viola pensano all'esterno destro della Spal come un possibile rinforzo per la squadra allenata da Vincenzo Montella: primo sondaggio a Milano da parte del ds Pradé. L'Atalanta punta Palacio per la Champions: richiesta di Gasperini

COMMISSO BLINDA CHIESA: "NON SI MUOVE NEMMENO PER 100 MILIONI"

ATALANTA, FATTA PER MURIEL: AFFARE DA 18 MILIONI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Prime operazioni di calciomercato in cantiere per la Fiorentina. Daniele Pradè ha vissuto il suo primo giorno milanese dal ritorno nel ruolo di direttore sportivo del club viola. Accompagnato da Joe Barone, braccio destro del nuovo proprietario della Fiorentina Rocco Commisso, ha sondato il terreno per uno degli obiettivi da portare a disposizione di Vincenzo Montella. Si tratta di Manuel Lazzari, esterno destro classe 1993 alla Spal dal 2013 e protagonista della scalata degli emiliani dalla C2 alla Serie A, cammino valso anche la convocazione nella Nazionale di Roberto Mancini. I viola cercano un esterno destro di centrocampo e sondano il terreno per capire i margini dell'operazione per il giocatore, che nella scorsa stagione con la squadra allenata da Leonardo Semplici ha messo insieme ben 9 assist in 33 partite di campionato.

Atalanta, idea Palacio: Gasperini lo conosce bene

Se la Fiorentina lavora in corsia, la priorità in casa Atalanta è l'attacco. Dopo l'ingaggio di Luis Muriel, il club bergamasco cerca altri rinforzi per il reparto avanzato, che già include Ilicic, Gomez e Zapata. Obiettivo: rispondere "presente" alla chiamata della Champions League. Un obiettivo è stato individuato in Rodrigo Palacio, fresco di una stagione da 3 reti in 31 presenze complessive a Bologna e noto a Gasperini, con il quale ha condiviso l'esperienza al Genoa nella stagione 2009/2010. Al "Trenza" è già stata presentata un'offerta allettante e il giocatore argentino classe 1982 dovrà quindi prendere una decisione nelle prossime ore. La permanenza dell'argentino a Bologna non sembra più così certa come qualche tempo fa.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI