Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
27 luglio 2019

Lukaku, tra Inter e Juve è sfida di calciomercato: Paratici offre lo scambio con Dybala

print-icon

L’attaccante belga è da tempo un obiettivo dell’Inter, ma anche la Juventus non ha mai accantonato l’idea di portare Lukaku in bianconero. Paratici è disposto a proporre Dybala pur di chiudere l'affare. Nel frattempo si complica la trattativa tra i nerazzurri e Dzeko: Fonseca vuole tenerlo, la Roma ragiona su una proposta di rinnovo

LUKAKU ANNUNCIA NOVITA' SUI SOCIAL

CALCIOMERCATO, LE NEWS E LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Tra Inter e Juventus si sta profilando sempre più un duello di mercato. L’oggetto del desiderio di entrambi i club è Romelu Lukaku, attaccante belga classe 1993 di proprietà del Manchester United. I nerazzurri da tempo seguono il giocatore, che non ha nascosto la voglia di venire in Italia e a più riprese ha anche lanciato diversi messaggi di apprezzamento per Antonio Conte. Tuttavia, le difficoltà dell’Inter di raggiungere un’intesa con lo United stanno lasciando alla Juve tempi e modi per preparare un’offerta importante. La prima proposta di Marotta e Ausilio è stata di 60 milioni di euro, ma è stata respinta al mittente perché ritenuta troppo bassa: si dovrebbe arrivare perlomeno a 70 milioni aggiungendo probabilmente dei bonus fino a toccare quota 75. I bianconeri, che cercano un attaccante, non hanno mai abbandonato questa pista, rimanendo vigili anche sulla situazione di Mauro Icardi. Ma adesso si sono intensificati i contatti con il Manchester, con cui si sta ragionando per un’operazione che coinvolgerebbe anche Paulo Dybala. Il club inglese ha aperto alla possibilità di inserirlo nell’affare e scambiare così i due giocatori. Ciò che resta da comprendere è se effettivamente anche l’argentino sarà d’accordo ad accettare la nuova destinazione. Al momento quella di trasferirsi è un’idea concreta per Dybala, vista la complicata collocazione tattica nella Juventus che ha in mente Maurizio Sarri, ma potrebbe anche voler rimanere per dimostrare di poter avere un ruolo importante nella squadra. Nel primo caso, per l’Inter potrebbe essere un ostacolo serio nella corsa a Lukaku, con la Juve pronta ad andare avanti per soffiarglielo.

La situazione Dzeko

Intanto, si complica anche la trattativa per Edin Dzeko. La Roma al momento non ha alcuna intenzione di abbassare le proprie pretese per il giocatore, sia perché da parte di Gonzalo Higuain non ci sono state ancora apertura ad un trasferimento in giallorosso sia perché Paulo Fonseca è molto soddisfatto fino ad ora di quanto ha fatto vedere il bosniaco in allenamento e nelle amichevoli. Per questo motivo, l’allenatore portoghese ha discusso con la società della possibilità di rinnovargli il contratto. Quindi si attende una risposta da Dzeko: nel caso in cui non volesse firmare e andare fino alla scadenza del contratto a fine stagione, la Roma lo accontenterà e sarà libero poi di andare all’Inter nel 2020. L’attaccante si starebbe allenando benissimo e Fonseca non è disposto a privarsene, anche perché non c’è ancora un erede valido che possa prendere il suo posto alla guida del reparto offensivo della Roma. L’offerta dell’Inter non è ancora all’altezza della valutazione fatta dai giallorossi, per cui o i nerazzurri aumenteranno sensibilmente la proposta iniziale oppure il suo trasferimento a Milano si complica di molto. Intanto Gianluca Petrachi sta lavorando alla proposta di rinnovo da sottoporre al bosniaco.

Icardi resta in uscita

Non cambia invece la situazione di Mauro Icardi. Il giocatore resta in uscita, la linea è stata confermata nel vertice che la società ha avuto nelle scorse ore. Quindi si continua a lavorare sugli obiettivi in entrata e alla cessione dell’argentino. Il presidente Steven Zhang, intervistato dal Corriere della Sera, si è detto fiducioso in tal senso: “Nessun ripensamento. Icardi è un grande giocatore, una brava persona e ha aiutato il club con molti gol in passato. Siamo sicuri che troveremo una buona soluzione per lui”. Di certo, se la Juventus anticipasse l’Inter e arrivasse a Lukaku, le cose per i nerazzurri si complicherebbero notevolmente.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI