Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 agosto 2019

Calciomercato Parma, pazza idea Coentrão per la difesa

print-icon

Il Parma pensa ad un altro colpo di grandissima esperienza per rafforzare la corsia sinistra della difesa a quattro di D'Aversa. Il portoghese, svincolato dopo l'annata al Rio Ave, per ora è solo un'idea che stuzzica la dirigenza

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

GLI ACQUISTI UFFICIALI DELLA SERIE A: FOTO

MERCATO ESTIVO: LE DATE DI CHIUSURA IN ITALIA E NEL MONDO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Il Parma continua a puntare su nomi di assoluta esperienza. A questo giro l'idea si chiama Fabio Coentrão. Obiettivo per rafforzare la corsia di sinistra della difesa a quattro di D'Aversa, che ha dovuto fare a meno di Dimarco, tornato all'Inter dopo il prestito della passata stagione. L'esterno portoghese, che ha compiuto 31 anni il marzo scorso, al momento è svincolato. La sua ultima esperienza è stata quella al Rio Ave, squadra con cui ha collezionato 23 presenze e cinque assist (settimo posto in classiifca al termine della scorsa Liga Nos). Insomma, i tempi del Real Madrid sono lontani. Coentrão ci ha giocato dal 2011 al 2015, poi di nuovo dal 2016 al 2017 dopo i prestiti al Monaco e allo Sporting Lisbona. Infine il ritorno in Portogallo e adesso il possibile approdo in Italia. 

Che esperienza

Per il Parma si tratterebbe di un grande acquisto. Il portoghese classe 1988 ha nel suo palmarès due Champions League e altrettante Supercoppe Europee, oltre a 53 presenze con la nazionale portoghese. Per un certo periodo, a Madrid, è stato preferito anche ad uno come Marcelo, non un concorrente qualsiasi per una maglia da titolare. Nel Parma gioca anche una persona a lui cara, ovvero capitan Bruno Alves, da tanti anni amico e compagno di squadra (in nazionale) del terzino. Chissà che i due non possano tornare a giocare insieme. Per ora Coentrão è solo un'idea che stuzzica la dirigenza.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI