Caricamento in corso...
03 luglio 2017

Calciomercato Venezia, Perinetti: "Seguiamo Bruscagnin e Pinato..."

print-icon
Giorgio Perinetti - Venezia

Giorgio Perinetti, ds del Venezia (Getty)

Queste le parole del ds rilasciate al Gazzettino: "La priorità in questo momento è rivolta ai giovani, con la Juve ci sono in ballo il portiere Audero e Vitale, con i toscani l’attaccante Mlakar e con l’Atalanta interessa Melegoni"

Dopo i due trofei stagionali, il Venezia punta la B. Mercato, idee e trattative, il ds Perinetti è già al lavoro per cercare di piazzare il colpo giusto: "Seguiamo Mlakar, Melegoni, Vitale...". Tanti nomi, tanti profili in grado di poter portare qualcosa in più alla rosa di Superpippo Inzaghi. Attraverso i microfoni del Gazzettino, Perinetti ha tracciato un punto sul mercato. 

"Seguiamo Bruscagnin e Pinato"

"La priorità in questo momento è rivolta ai giovani, con la Juventus ci sono in ballo il portiere Audero e il centrocampista Vitale, con i toscani l’attaccante Mlakar e con l’Atalanta interessa il ’99 Melegoni. Con la Roma riparleremo, in tutto seguiamo 7-8 pedine, compresi Bruscagin (classe ’89) e Pinato svincolatisi dal Latina. Vedremo un po’ cosa riusciremo a raccogliere, l’orientamento con dirigenti e procuratori c’è, l’ultima quadratura da limare è su premi di valorizzazione e minutaggio". E ancora, occhi su giocatori esperti: "Per gli inserimenti di qualche profilo più alto credo aspetteremo probabilmente il rientro dagli Stati Uniti, dopo l’amichevole di Detroit del 18 luglio. Una parte non meno importante del lavoro riguarda i giocatori in uscita e da sistemare essendo sotto contratto con noi, da Facchin a Malomo e Pellicanò, da Tortori a Ferrari a Caccavallo che è cercato da Trapani, Lecce e Matera".

Andrea Rogg nuovo CEO del club 

Attraverso una nota sul proprio sito, il Venezia ha ufficializzato Andrea Rogg come nuovo CEO della società: "Il Venezia FC è lieto di annunciare che Andrea Rogg è il nuovo CEO del club arancioneroverde". Ecco gli incarichi passati: "Nell’ultima stagione alla Fiorentina in qualità di direttore generale, Rogg in passato ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato e direttore generale in Puma Italia. Precedentemente ha ricoperto incarichi dirigenziali nel Gruppo Marcolin e nel Gruppo Luxottica". Prime parole: "Questo è un giorno importante per il Venezia FC ed è un altro passo in avanti verso la creazione di un club che ambisce ad essere uno dei migliori nel panorama calcistico italiano, non solo in campo, ma anche fuori dal rettangolo di gioco – ha dichiarato Joe Tacopina, presidente del Venezia FC – Siamo tutti entusiasti che Andrea, uno dei più importanti manager del calcio italiano, abbia deciso di unirsi a noi". Infine, come si legge nel comunicato, Andrea Rogg sarà presentato alla stampa dal presidente Joe Tacopina venerdì 7 luglio alle ore 15 presso la sede del club in Viale Ancona 43 a Mestre".