user
24 giugno 2018

Almici, il contratto col Verona diventa il regalo di nozze

print-icon

Nel giorno del suo matrimonio, Alberto Almici ha ricevuto una sorpresa dal proprio agente, Giuseppe Riso, che gli ha regalato una maglia e il contratto pronto da firmare con il suo nuovo club

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il giorno delle nozze, universalmente riconosciuto come tra i più belli nella vita di un uomo e di una donna. Ma se già l’unione con la persona amata dà tutto il valore possibile ad un momento così, per Alberto Almici il matrimonio è stato accompagnato da una sorpresa speciale. Il suo procuratore Giuseppe Riso, infatti, come regalo ha scelto una maglia dell’Hellas Verona e un contratto soltanto da firmare col club veneto. Almici, di proprietà dell’Atalanta e reduce dal prestito alla Cremonese, aveva chiesto al club di trovare una destinazione che gli permettesse di essere più vicino a casa (la provincia bergamasca) per esigenze personali. Tra le soluzioni, Verona era la migliore e attraverso il profilo Instagram dell’agenzia di Giuseppe Riso, la GR Sports, è possibile vedere sia il momento dell’apertura del regalo sia quello della firma sul contratto che lo legherà alla squadra gialloblu.

La carriera di Almici

Alberto Almici è un difensore, classe 1993, che gioca esterno di fascia destra. In carriera ha vestito le maglie di Gubbio, Lanciano, Cesena, Padova, Latina, Avellino, Ascoli e Cremonese, sempre in prestito dall’Atalanta che l’ha formato nel proprio settore giovanile.

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI