fotogalleryHeroDesktop

Con la rinuncia della Lampre, l'Italia perde il suo ultimo marchio storico del World Tour dopo gli addii di Mapei, Saeco, Liquigas, "figli" degli antenati Bianchi, Molteni, Salvarani. Squadre capaci di scrivere pagine memorabili del ciclismo lanciando campioni come Merckx, Pantani, Cipollini e Nibali