Tirreno-Adriatico, vince Sagan: è sua la 5^ tappa

Ciclismo

Giovanni Bruno

La frazione con partenza da Rieti e arrivo a Fermo dopo 210 km è stata vinta dal campione del mondo. E' il primo corridore a vincere due tappe nelle stessa Tirreno dal 2014, quando Contador conquistò la 4^e la 5^ tappa

Quando manca un chilometro alla fine, ti giri, guardi gli avversari… se ci sono, dopo una tappa nervosa e dura. E' l’ultimo strappo, vedi le case antiche di Fermo, il suo selciato… e il benedetto arrivo, ecco quando ti giri perché pensi di giocartela e… vedi la maglia iridata, allora la testa ciondola, la scuoti e lasci perdere, tanto hai perso e vince… Peter Sagan. Così sia. Seconda vittoria dello slovacco alla Tirreno-Adriatico di quest'anno ma, in questa seconda è come se avesse provato l’arrivo delle Fiandre o della Liegi. Mostruoso e disumano, nei confronti di chi poi ha fatto la corsa. 

Il Team Sky ha provato con tutti i suoi uomini a fare la differenza con quello più in forma, il gallese Thomas, poi i francesi per Pinot, la Bmc, persino un tentativo di Nibali: tutti per rientrare in classifica e stancare o stroncare l’imperturbabile colombiano Quintana ma nessuno poteva prevedere Sagan e gli abbuoni. Ora Quintana dovrà realmente difendersi solo negli ultimi e pochi chilometri a cronometro dell’ultima tappa a San Benedetto. Domani di certo si arriva in volata. Oltre il minuto i suoi veri rivali: Rohan Dennis e Primoz Roglic, più staccato Gerain Thomas. L’Italia si accontenta delle sue bellezze quelle… dei suoi panorami, Aru fuori per febbre e tracheite e per Nibali qualche apparizione e nulla più. Si aspetta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.