Giro d'Italia 2017, Nibali: "Non si poteva fare di più. Dumoulin..."

Ciclismo

Dopo la tappa di Piancavallo vinta da Landa, con la maglia rosa a Quintana, Vincenzo Nibali ora terzo in classifica a 43'' spiega: "Pinot è stato bravo a guadagnare, ma di più non si poteva fare. Dobbiamo fare ancora attenzione a Dumoulin"

"Io mi trovavo davanti nella discesa di Sappada, tre-quattro uomini della Sunweb tiravano e c'era anche la Movistar davanti. Loro hanno aperto il gas a tutta e il gruppo è esploso: abbiamo tirato a tutta, fatto diversi chilometri a grande velocità, ma Dumoulin ha trovato una collaborazione con altre squadre ed è rientrato". Dopo la tappa di Piancavallo, Vincenzo Nibali ha commentato così il primo attacco di oggi all'olandese Tom Dumoulin. "Domani - ha aggiunto - tutti cercheranno di provare l'azione singola, proveranno a guadagnare in vista della crono. Nella salita di oggi il ritmo era altissimo, Pinot è stato bravo a guadagnare, ma di più non si poteva fare. Vedremo quante energie rimangono per domani. Dumoulin è ancora in partita, dobbiamo ancora fare attenzione a lui. Con lui è tutto chiarito, ci siamo stretti la mano, scusati, lotteremo fino alla fine".

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport