17 ottobre 2017

Ciclismo, il percorso del Tour de France 2018. Pavé e montagne per sfidare Froome

print-icon
tou

Chris Froome ha vinto il Tour de France 2017 (Getty)

Presentata a Parigi l'edizione numero 105 della Grande Bouce, al via sabato 7 luglio da Noirmoutier-en-Ile. Arrivo previsto il 29 luglio a Parigi dopo 3329 km, un passaggio a Roubaix e la scalata a mitiche montagne come l'Alpe d'Huez e il Tourmalet

Pavé, cime mitiche e qualche novità. E' stata presentata a Parigi l'edizione numero 105 del Tour de France, che prenderà il via il 7 luglio da Noirmoutier-en-Ile, sull'Oceano Atlantico, e che per i primi tre giorni resterà sulle strade della Vandea. Spazio ai velocisti, naturalmente, nelle prime frazioni, ma con una crono a squadre già il terzo giorno, tra La Roche sur-Yon e Cholet. Gli organizzatori hanno movimentato la Grande Boucle 2018 con tanto pavé (21,7 km, un record dal 1980), sei tappe di montagna (tra le cime mitiche, La Rosière, Alpe d'Huez e Col de Portet) e un passaggio inedito su un percorso non asfaltato sul plateau de Glières, sempre nelle Alpi, una prova mai vista dal 1991. L'arrivo è previsto a Parigi il 29 luglio dopo 3329 km (due i giorni di riposo, il 16 e 23 luglio), corsi interamente in Francia, ad eccezione di un breve sconfinamento in Spagna. Altra peculiarità sarà la presenza delle Alpi prima dei Pirenei e la brevità della 17^ frazione, appena 65 km da Bagnères-de-Luchon a Saint-Lary-Soulan, con 3 GPM e l'arrivo ai 2215 m del Col de Portet. 

Le tappe più interessanti

Grande attesa per la nona frazione, la Arras-Roubaix (154 km), che presenta ben quindici settori di pavé per un totale di 21.7 km (record per la corsa). Tra questi, molti sono dei classici della Paris-Roubaix, come l'Orchies, il Mons-en-Pévèle e il Camphin-en-Pévèle. La corsa prenderà fuoco dopo il primo giorno di riposo, previsto ad Annecy il 16 luglio. Il gruppo affronterà il temuto Plateau des Glières,  6 km all’11.2% di pendenza media, compresi 2 km di strada non asfaltata che fanno tanto "Tour d'antan". Nelle due tappe successive, si gira per le Alpi affrontando Bisanne, Pré, Cormet de Roseland, La Rosière fino all’Alpe d’Huez, in una giornata con Madeleine e Croix de Fer per oltre 5000 metri di dislivello. Il finale sui Pirenei è altrettanto spettacolare: 16^ tappa con arrivo in discesa a Bagnères de Luchon, dopo aver scalato Portet d’Aspet, Menté e Portillon, ma anche la mini-frazione del giorno dopo, ovvero 65 km con Peyresourde, Val Louron e traguardo sul Col de Portet. Il Tour si deciderà però tra la terz'ultima e la penultima frazione, fra le ascese d'Aspin, Tourmalet, Bordères, Soulor e Aubisque e la difficile crono di 31 km nei Paesi Baschi, comprendente un muro di quasi un km con una pendenza del 10%. Saranno questi i momenti chiave per tentare di detronizzare Chris Froome, premiato a Parigi con il Velo d'Or per la sua straordinaria stagione, che lo ha visto trionfare sia al Tour che alla Vuelta. 

L'elenco delle tappe:

Tappa 1 - sabato 7 luglio: Noirmoutier en l’Île-Fontenay le Comte (195 km)
Tappa 2 - domenica 8 luglio: Mouilleron Saint Germain-Roche sur Yon (185 km)
Tappa 3 -  lunedì 9 luglio: Cholet-Cholet (35 km, cronometro a squadre)
Tappa 4 - martedì 10 luglio: La Baule Escoublac-Sarzeau (192 km)
Tappa 5 - mercoledì 11 luglio: Lorient-Quimper (203 km)
Tappa 6 - giovedì 12 luglio: Brest-Mur de Bretagne (181 km)
Tappa 7 - venerdì 13 luglio: Fougères-Chartres (231 km)
Tappa 8 - sabato 14 luglio: Dreux-Amiens (181 km)
Tappa 9 - domenica 15 luglio: Arras-Roubaix (154 km)
Tappa 10 - martedì 17 luglio: Annecy-Le Grand Bornard (159 km)
Tappa 11 - mercoledì 18 luglio: Albertville-La Rosière (108 km)
Tappa 12 - giovedì 19 luglio: Bourg Saint Maurice-Alpe d’Huez (175 km)
Tappa 13 - venerdì 20 luglio: Le Bourg d’Oisans-Valence (169 )
Tappa 14 - sabato 21 luglio: Saint Paul Trois Châteaux-Mende (187 km)
Tappa 15 - domenica 22 luglio: Millau-Carcassonne (181 km)
Tappa 16 - martedì 24 luglio: Carcassonne-Bagnères de Luchon (218 km)
Tappa 17 - mercoledì 25 luglio: Bagnèrese de Luchon-Saint Lary Soulan (65 km)
Tappa 18 - giovedì 26 luglio: Trie sur Baïse-Pau (172 km)
Tappa 19 - venerdì 27 luglio: Lourdes-Laruns (200 km)
Tappa 20 - sabato 28 luglio: Saint Pée sur Nivelle-Esplette (31 km, cronometro)
Tappa 21 - domenica 29 luglio: Houilles-Parigi (115 km)

OCTOBER BEST: ABITUATEVI AL MEGLIO, SU SKY È DI SERIE

I PIU' VISTI DI OGGI