Bruges-La Panne, vince Elia Viviani: per il veronese è il sesto successo in stagione

Ciclismo
viviani_01

Il veronese della della Quick Step Floors ha vinto allo sprint la versione ridotta della Tre Giorni di La Panne, bruciando in volata il tedesco Ackermann della Bora-Hansgrohe e il belga Philipsen della Hagens Berman Axeon. Domenica la Gand-Wevelgem

La prima volta di Elia Viviani. Il velocista veronese della Quick Step Floors ha vinto allo sprint la versione ridotta della Tre Giorni di La Panne, classica che solitamente si svolge nell'arco di 72 ore ma che quest'anno si è disputata in una sola giornata. Viviani, al sesto successo stagionale, ma al primo assoluto sulle strade del Belgio, partiva tra i favoriti e al termine dei 202,4 km, che in parte rivedremo domenica nella Gand-Wevelgem, ha bruciato in volata il tedesco Ackermann della Bora-Hansgrohe e il belga Philipsen della Hagens Berman Axeon, secondi e terzi al traguardo. 

La corsa è stata animata dalla fuga promossa da Sean Bennett (Hagens Axeon), David Boucher e Ylber Sefa (Tarteletto), Conor Dunne (Aqua Blue Sport), Brian van Goethem (Roompot) e Tanner Putt (UnitedHealthCare) che sono stati ripresi a soli 15 km dal traguardo dal gruppo tirato dalla Quick Step Floors. In volata è stata storia a due tra Ackermann e Viviani con il veronese che è stato protagonista di una grande rimonta che gli ha permesso di saltare il rivale e andare a vincere.

ORDINE D'ARRIVO

1 Elia Viviani (Quick-Step Floors)
2 Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe) +0:00
3 Jasper Philipsen (Hagens Berman Axeon) +0:00
4 Baptiste Planckaert (Katusha Alpecin) +0:00
5 Jens Debusschere (Lotto Soudal) +0:00
6 Amaury Capiot (Sport Vlaanderen-Baloise) +0:00
7 Roy Jans (Cibel-Cebon) +0:00
8 Hugo Hofstetter (Cofidis) +0:00
9 Adam Blythe (Aqua Blue Sport) +0:00
10 Eduard Michael Grosu (Nippo-Vini Fantini-Europa Ovini) +0:00

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche