Mondiali ciclismo 2018: calendario, orari e guida tv

Ciclismo
nibali_sagan

Scattano domenica con le cronometro a squadre i Mondiali di Innsbruck, che culmineranno il 30 settembre con la prova più attesa, quella dei professionisti, che vedrà il duello tra Vincenzo Nibali e il tre volte campione Peter Sagan. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla settimana iridata

GUIDA TV: I MONDIALI DI CICLISMO SU EUROSPORT

Tutto pronto a Innsbruck, Austria, per la settimana dedicata ai Mondiali su strada. Tante le prove in programma nel Tirolo, con l'appuntamento clou riservato ai professionisti del pedale del 30 settembre. Andiamo a scoprire tutto ciò che c'è da sapere sui Mondiali di ciclismo 2018. 

Qual è il calendario dei Mondiali di Innsbruck 2018?

Domenica 23 settembre
10.10-12.05 Cronosquadre donne
14.40-17.05 Cronosquadre uomini

Lunedì 24 settembre
10.10-11.55 Cronometro individuale donne juniores
14.40-16.50 Cronometro individuale uomini U23

Martedì 25 settembre
10.10-12.40 Cronometro individuale uomini juniores
14.40-16.50 Cronometro individuale donne elite

Mercoledì 26 settembre
14.10-17.10 Cronometro individuale uomini elite

Giovedì 27 settembre
9.10-11.15 Prova in linea donne juniores
14.40-18.15 Prova in linea uomini juniores

Venerdì 28 settembre
12.10-16.50 Prova in linea uomini U23

Sabato 29 settembre
12.10-16.45 Prova in linea donne elite

Domenica 30 settembre
9.40-16.40 Prova in linea uomini elite

Dove posso vedere i Mondiali di Innsbruck?

Tutte le gare dei Mondiali saranno trasmesse da Eurosport, canale 210 del pacchetto Sky. Con SkyGo si potranno vedere le gare anche su tutti i dispositivi mobile, mentre per cronaca, video, risultati e approfondimenti basterà andare sul sito di Sky Sport e sull'app. Servizi e approfondimenti anche su Sky Sport 24

Chi è il campione in carica nella prova in linea uomini elite?

Il campione in carica è lo slovacco Peter Sagan, che lo scorso anno è diventato il primo corridore della storia ad imporsi in ben tre prove consecutive dei Mondiali. Il ciclista della Bora si è imposto nel 2015 a Richmond, ripetendosi nel 2016 a Doha e nel 2017 a Bergen. 

Chi è il corridore che ha vinto più volte il Mondiale?

Sono cinque i ciclisti a dividersi il primo posto tra i plurivincitori della prova in linea maschile: Alfredo Binda, Oscar Freire, Eddy Merckx, Rik Van Steenbergen e Peter Sagan.

Chi sono gli azzurri che correranno la prova in linea uomini elite?

Questi i pre-convocati dal CT Cassani per la prova di domenica 30 (258,5 km da Kuffstein a Innsbruck/ Hofburg), che dovrà ridurre la rosa a 8 corridori: Fabio Aru (Uae Team Emirates), Gianluca Brambilla (Trek Segafredo), Dario Cataldo (Astana Pro Team), Damiano Caruso (Bmc Racing Team), Alessandro De Marchi (Bmc Racing Team), Davide Formolo (Bora-Hansgrohe), Gianni Moscon (Team Sky), Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida), Franco Pellizotti (Bahrain-Merida), Domenico Pozzovivo (Bahrain-Merida), Giovanni Visconti (Bahrain-Merida).

Chi sono gli azzurri che parteciperanno alla prova a cronometro uomini elite?

I due portacolori azzurri nella prova a cronometro (52,5 km da Rattenberg a Innsbruck/ Hofburg) sono Alessandro De Marchi (Bmc Racing Team) e Fabio Felline (Trek Segafredo). 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche