Mondiali ciclismo 2018: calendario, orari e guida tv

Ciclismo

Scattano domenica con le cronometro a squadre i Mondiali di Innsbruck, che culmineranno il 30 settembre con la prova più attesa, quella dei professionisti, che vedrà il duello tra Vincenzo Nibali e il tre volte campione Peter Sagan. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla settimana iridata

GUIDA TV: I MONDIALI DI CICLISMO SU EUROSPORT

Tutto pronto a Innsbruck, Austria, per la settimana dedicata ai Mondiali su strada. Tante le prove in programma nel Tirolo, con l'appuntamento clou riservato ai professionisti del pedale del 30 settembre. Andiamo a scoprire tutto ciò che c'è da sapere sui Mondiali di ciclismo 2018. 

Qual è il calendario dei Mondiali di Innsbruck 2018?

Domenica 23 settembre
10.10-12.05 Cronosquadre donne
14.40-17.05 Cronosquadre uomini

Lunedì 24 settembre
10.10-11.55 Cronometro individuale donne juniores
14.40-16.50 Cronometro individuale uomini U23

Martedì 25 settembre
10.10-12.40 Cronometro individuale uomini juniores
14.40-16.50 Cronometro individuale donne elite

Mercoledì 26 settembre
14.10-17.10 Cronometro individuale uomini elite

Giovedì 27 settembre
9.10-11.15 Prova in linea donne juniores
14.40-18.15 Prova in linea uomini juniores

Venerdì 28 settembre
12.10-16.50 Prova in linea uomini U23

Sabato 29 settembre
12.10-16.45 Prova in linea donne elite

Domenica 30 settembre
9.40-16.40 Prova in linea uomini elite

Dove posso vedere i Mondiali di Innsbruck?

Tutte le gare dei Mondiali saranno trasmesse da Eurosport, canale 210 del pacchetto Sky. Con SkyGo si potranno vedere le gare anche su tutti i dispositivi mobile, mentre per cronaca, video, risultati e approfondimenti basterà andare sul sito di Sky Sport e sull'app. Servizi e approfondimenti anche su Sky Sport 24

Chi è il campione in carica nella prova in linea uomini elite?

Il campione in carica è lo slovacco Peter Sagan, che lo scorso anno è diventato il primo corridore della storia ad imporsi in ben tre prove consecutive dei Mondiali. Il ciclista della Bora si è imposto nel 2015 a Richmond, ripetendosi nel 2016 a Doha e nel 2017 a Bergen. 

Chi è il corridore che ha vinto più volte il Mondiale?

Sono cinque i ciclisti a dividersi il primo posto tra i plurivincitori della prova in linea maschile: Alfredo Binda, Oscar Freire, Eddy Merckx, Rik Van Steenbergen e Peter Sagan.

Chi sono gli azzurri che correranno la prova in linea uomini elite?

Questi i pre-convocati dal CT Cassani per la prova di domenica 30 (258,5 km da Kuffstein a Innsbruck/ Hofburg), che dovrà ridurre la rosa a 8 corridori: Fabio Aru (Uae Team Emirates), Gianluca Brambilla (Trek Segafredo), Dario Cataldo (Astana Pro Team), Damiano Caruso (Bmc Racing Team), Alessandro De Marchi (Bmc Racing Team), Davide Formolo (Bora-Hansgrohe), Gianni Moscon (Team Sky), Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida), Franco Pellizotti (Bahrain-Merida), Domenico Pozzovivo (Bahrain-Merida), Giovanni Visconti (Bahrain-Merida).

Chi sono gli azzurri che parteciperanno alla prova a cronometro uomini elite?

I due portacolori azzurri nella prova a cronometro (52,5 km da Rattenberg a Innsbruck/ Hofburg) sono Alessandro De Marchi (Bmc Racing Team) e Fabio Felline (Trek Segafredo). 

I più letti