Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
26 settembre 2018

Mondiali ciclismo 2018, cronometro uomini: vince Dennis, battuto Dumoulin

print-icon

L'australiano detronizza il campione del mondo in carica con una prova maiuscola, rifilando oltre 1' di distacco all'olandese, che si accontenta dell'argento. Bronzo per il belga Campenaerts. 28° De Marchi, primo degli italiani

MONDIALI, LA GUIDA COMPLETA

Rohan Dennis ha conquistato la crono elite uomini ai Mondiali di ciclismo di Innsbruck (52,5 km). L'australiano ha preceduto l'olandese Tom Dumoulin, campione in carica e il belga Victor Campenaerts. Dennis, classe 1990 della BMC Racing, conquista così la sua prima medaglia d'oro iridata individuale su strada, dopo i due successi nella cronosquadre del 2014 e 2015, chiudendo la prova in 1h03'02''57. Dumoulin ha terminato la sua prova in lacrime, accusando un ritardo di 1'21'' dal vincitore, conquistando l'argento per appena 53 centesimi. Bronzo per Campenaerts, che regala al Belgio la sua prima medaglia nella specialità contro il tempo. Dennis ha gestito alla grande la prima parte di gara (30 km totalmente pianeggianti), non patendo la difficile salita del Gnadenwald (4,9 km di lunghezza una pendenza media del 7,1% e punte che toccano quota 15%) e finendo in crescendo nella parte in saliscendi. Come prevedibile azzurri fuori dalle prime posizioni: Alessandro de Marchi ha chiuso al 28° posto, Fabio Felline (condizionato da una caduta) al 30°. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi