user
29 settembre 2018

Mondiali ciclismo 2018: tra le donne vince Van der Breggen, bronzo alla Guderzo!

print-icon
ita

L'olandese Anna Van der Breggen domina la prova in linea elite donne ai Mondiali di Innsbruck, ma l'Italia c'è: grande 3° posto di Tatiana Guderzo, un'altra perla nella carriera della 34enne veneta, iridata nel 2009 e bronzo a Pechino 2008. Argento all'australiana Amanda Spratt. Per gli Azzurri è la quarta medaglia di questa edizione

Assolo fantastico di Anna Van der Breggen nella prova elite donne dei Mondiali di Innsbruck, ma sale anche l'Italia sul podio della corsa iridata grazie alla medaglia di bronzo di Tatiana Guderzo, scattata a 15 km dal traguardo. L'argento è andato all'australiana Amanda Spratt, che non ha potuto nulla davanti allo strapotere della ciclista olandese, che in questa stagione ha vinto praticamente tutto quello che c'era da vincere e non ha lasciato scampo alle avversarie anche nel duro percorso austriaco con una cavalcata solitaria di 40 km. 

Per la 34enne delle Fiamme Azzurre Tatiana Guderzo da Marostica (VI), un'altra perla in una carriera già fenomenale, argento ai Mondiali di Verona, bronzo ai Giochi olimpici di Pechino 2008 e campionessa del mondo a Mendrisio nel 2009. Capitana di una squadra che ha collaborato in modo perfetto, con Erica Magnaldi, Sofia Bertizzolo, Soraya Paladin, Elena Pirrone, Elena Cecchini e la veterana Elisa Longo Borghini che si è piazzata 13^. Per l'Italia è la quarta medaglia conquistata in questi Mondiali, tre bronzi ed un argento. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi