Team Sky, Tour of the Alps 2019 sarà ultima corsa a tappe: presente Chris Froome

Ciclismo

Il Tour of the Alps al via il prossimo 22 aprile sarà l'ultima corsa a tappe del Team Sky prima del passaggio di consegne al nuovo main sponsor, Elios. Per l'occasione ci sarà Chris Froome, che proverà a regalare l'ennesimo trionfo alla squadra britannica. Presente anche Nibali

CAMPENAERTS NELLA STORIA, SUO NUOVO RECORD DELL'ORA

Il Team Sky vuole chiudere in bellezza la sua avventura nel mondo del ciclismo. Il Tour of the Alps 2019, in programma dal 22 al 26 aprile, sarà l’ultima corsa a tappe a cui prenderà parte la squadra britannica. Elios sostituirà Sky come main sponsor a partire dal Giro di Normandia (30 aprile-5 maggio). Per l’addio la squadra britannica sarà guidata da Chris Froome, vincitore di quattro Tour de France, un Giro d’Italia e una Vuelta di Spagna con la maglia del team diretto da Dave Brailsford. L’ex Giro del Trentino (ha cambiato denominazione dal 2016) è stato vinto per tre volte dal Team Sky: con Richie Porte (2015), Mikel Landa (2017) e Geraint Thomas (2017). Froome cercherà il poker. “Sono contento di tornare qui – ha spiegato il corridore britannico di origini kenyane -. Ho amato molto questa corsa nella passata stagione, è stata decisiva nella mia preparazione al Giro. Si tratta di una gara dura ed esplosiva, ideale per cercare risposte sulla mia condizione”.

Presente anche Nibali

Chi succederà nell’albo d’oro al francese Thibaut Pinot? La lista dei pretendenti è di tutto rispetto: oltre a Froome ci sarà anche Vincenzo Nibali, anche lui alla ricerca della miglior forma in vista del prossimo Giro d’Italia. Si partirà da Kufstein, in Austria, lunedì 22 aprile. Comunque vada, per il Team Sky sarà una corsa speciale.

I più letti