Giro di Svizzera, Peter Sagan vince la terza tappa. Slovacco leader della classifica

Ciclismo

L'ex campione del mondo vince la terza tappa della corsa a tappe svizzera, battendo in volata Elia Viviani. Terzo successo stagionale per lo slovacco, nuovo leader della classifica generale con 10 secondi di vantaggio su Asgreen

Peter Sagan ha vinto in volata la terza tappa del Giro di Svizzera, battendo sul traguardo di Murten Elia Viviani e John Degenkolb. Con gli abbuoni guadagnati, lo slovacco ha conquistato anche la maglia gialla di leader della classifica generale con 10’’ su Asgreen e 11’’ su Dennis e Matthews. Domani in programma la quarta tappa, da Murten a Arlesheim, 163 km con due Gpm, l’ultimo dei quali, un terza categoria, a circa 20 km dall’arrivo.

Sagan: "Ottimo risultato per me e per la squadra"

“Prima di tutto voglio ringraziare i miei compagni che hanno controllato la corsa per tutto il giorno con i Deceuninck – il commento dello slovacco dopo la vittoria – Quando siamo entrati nel circuito e ho visto per la prima volta il finale ho capito che si presentava in testa all’ultima curva avrebbe vinto, quindi ovviamente l’ultimo chilometro è stato molto stressante perché tutti volevano prendere la curva in testa. Alla fine ci sono riuscito io. Sono molto felice. Ho vinto e ho due maglie dopo oggi. Un bel risultato per me e per la squadra. Il Tour de France è ancora lontano, ma ora bisogna continuare così…”

I più letti