Fabio Aru sarà al Tour de France 2019: "Ma non penserò alla classifica generale"

Ciclismo

Il corridore sardo sarà alla Grande Boucle dopo l’intervento all’arteria iliaca della gamba sinistra dello scorso aprile e le buone sensazioni al rientro al Giro di Svizzera: lo ha annunciato la UAE Emirates

GIRO DI SVIZZERA: VINCE BERNAL

La UAE Emirates ha annunciato il roster per il Tour de France al via il prossimo 6 luglio: nella squadra c’è anche Fabio Aru, che torna a disputare una corsa a tappe di tre settimane dopo l’intervento all’arteria iliaca della gamba sinistra dello scorso aprile. Il corridore sardo, vincitore della Vuelta 2015, ha avuto buoni riscontri dopo il suo rientro al Giro di Svizzera. "Dopo mesi di assenza dalle corse ho avuto modo di riassaporare il gusto della gara, di mettere fatica nelle gambe e di testare la mia condizione – ha commentato Aru -. Ho avvertito buone sensazioni che hanno portato alla mia convocazione per il Tour. Affronterò questo appuntamento con serenità, senza avere l’assillo della classifica generale”. A fianco del sardo il portoghese Alberto Rui Costa, il colombiano Sergio Henao, i norvegesi Sven Erik Bystroem, Alexander Kristoff e Vegard Stake Laengen, l'irlandese Daniel Martin e il belga Jasper Philipsen.

CICLISMO: SCELTI PER TE