Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
07 settembre 2019

Froome, taglio col coltello da cucina: operato al tendine: "Non è il mio anno"

print-icon

Dopo la caduta nel corso di una ricognizione prima del Giro del Delfinato a giugno, il quattro volte vincitore del Tour de France è stato costretto a un nuovo intervento. Lo ha annunciato sui suoi account social

VUELTA, 14^ TAPPA A BENNETT, ROGLIC ANCORA IN ROSSO

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Il 2019 non è stato fortunato per Chris Froome. Il quattro volte vincitore del Tour de France è stato costretto ad andare di nuovo sotto ai ferri per la ricostruzione del tendine dopo un taglio al pollice con un coltello da cucina. È stato proprio lui a rivelarlo sui suoi profili social, mostrandosi comunque sorridente e autoironico dal suo letto di ospedale. Un incidente davvero sfortunato che non gli permetterà più di correre in questa stagione.

Il precedente a giugno

Froome aveva iniziato l’anno con l’obiettivo di conquistare nuovamente il Tour de France. A giugno però, una brutta caduta nel corso di una ricognizione prima del Giro del Delfinato, lo ha costretto a fermarsi dopo aver riportato numerose fratture a femore, costole e gomiti e anca. Impossibile per lui partecipare sia alla corsa francese, sia alla Vuelta. Visto l'ulteriore intoppo, Froome non vede davvero l'ora che arrivi il 2020.

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi