Giro di Lombardia, Bauke Mollema vince in solitaria a Como

Ciclismo

L'olandese della Trek-Segafredo ha vinto in solitaria la sua prima classica Monumento della carriera. Sul podio anche Alejandro Valverde ed Egan Bernal. Primo italiano Giovanni Visconti, 17°

LE NOTIZIE DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

Bauke Mollema ha vinto in solitaria la centotredicesima edizione del Giro di Lombardia di ciclismo. L'olandese della Trek-Segafredo è scattato in contropiede sul Civiglio, a 18 chilometri dell'arrivo, e ha fatto il vuoto. Per lui è il trionfo nella prima classica Monumento della carriera, che si è conclusa a Como. Completano il podio lo spagnolo Alejandro Valverde (Movistar) e il colombiano Egan Bernal (Ineos), arrivati a 20".

Visconti il primo italiano

Mollema non ha trattenuto la commozione ed è scoppiato a piangere subito dopo il traguardo. Il suo attacco da lontano ha ricordato quello con cui ha vinto la Clasica di San Sebastian nel 2016. Un olandese non vinceva la Classica delle Foglie Morte dal 1981, con il successo di Hennie Kuiper. Il migliore degli italiani è stato Giovanni Visconti, 17° ma staccato dai big. Deludente Nibali: lo 'Squalo' si è staccato dal gruppo dei migliori all'inizio del Civiglio. Per Valverde invece si tratta del terzo secondo posto al Lombardia in carriera, senza essere mai riuscito a vincere.

I più letti