Giro d'Italia, Peter Sagan vince in volata la 10^ tappa. Bernal sempre in rosa

giro d'italia
©Getty

Peter Sagan vince la decima tappa del Giro d'Italia, con arrivo a Foligno. Volata impeccabile del campione slovacco che regola sul traguardo Gaviria e Cimolai. Frazione corsa in modo perfetto dalla squadra di Sagan, soprattutto negli ultimi 40 km. Bernal sempre in rosa

Una dimostrazione di forza, quella di Peter Sagan e della sua squadra, la Bora-Hansgrohe. La squadra dello slovacco ha infatti imposto un ritmo altissimo nella 10^ tappa da L'Aquila a Foligno, mettendo in difficoltà, soprattutto nelle ultime due salite, i potenziali avversari in volata. Sul traguardo di Foligno il resto lo ha fatto Sagan, che ha regolato allo sprint finale Gaviria e Cimolai. Poco prima dell'inizio della volata una caduta del tedesco Kanter ha spezzato in due il gruppo. Per il velocista slovacco, tre volte campione del mondo su strada, è il secondo successo al Giro d'Italia: anche nella scorsa edizione aveva vinto la decima tappa

"Ringrazio la squadra, va sempre al 100% per me"

"Oggi finalmente sono riuscito a vincere, ringrazio tutta la squadra che va sempre al 100% per me": così Peter Sagan ha commentato il successo della 10/a tappa del Giro d'Italia, L'Aquila-Foligno. "Quando si va forte tutto il giorno per me è meglio, è più difficile quando si va lenti nei primi 150 chilometri", ha aggiunto il corridore della Bora, neo maglia Ciclamino, parlando della sua possibilità di avere la meglio sui velocisti.

La classifica generale

1.BERNAL Egan 38:30:17

2. EVENEPOEL Remco +0:14
3. VLASOV Aleksandr +0:22
4. CICCONE Giulio +0:37
5. VALTER Attila +0:44
6. CARTHY Hugh +0:45
7. CARUSO Damiano +0:46
8. MARTIN Dan +0:52
9. YATES Simon Team +0:56
10. FORMOLO Davide +1:02

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche