Europei ciclismo, Italia d'oro nella cronometro-staffetta mista

Ciclismo
©Getty
europei ciclismo

A Trento l'Italia conquista l'oro europeo nella cronometro-staffetta mista. Matteo Sobrero, Filippo Ganna, Alessandro De Marchi, Elena Cecchini, Marta Cavalli ed Elisa Longo Borghini hanno battuto i campioni in carica tedeschi nel percorso di 48,800 km

La Nazionale azzurra di ciclismo ha vinto il titolo europeo su strada, aggiudicandosi la prova a cronometro della staffetta mista, al termine della gara disputata a Trento, su un percorso di 48,800 chilometri (22,4 da percorrere per i tre uomini e altrettanti per le tre donne). La squadra azzurra, formata da Matteo Sobrero, Filippo Ganna, Alessandro De Marchi, Elena Cecchini, Marta Cavalli ed Elisa Longo Borghini, ha chiuso la prova contro il tempo in 51'59"01, precedendo i campioni uscenti della Germania sul gradino più alto del podio. Tedeschi e tedesche hanno accusato un ritardo di 21". Al terzo posto, e medaglia di bronzo, la Nazionale olandese, in ritardo di 26". Otto squadre miste hanno preso il via: quarto posto per la Francia, a 1'28"; quinta l'Austria, a 3'24"; sesta la Russia, a 3'34" e a pari merito con l'Ucraina; ottava la Polonia, a 3'52". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche