Mondiali ciclismo, Filippo Ganna oro nella cronometro per il secondo anno consecutivo

Ciclismo
©Ansa
ganna_ansa

L'azzurro si aggiudica la cronometro ai mondiali di ciclismo in Belgio. Ganna, che ha bissato il successo ottenuto a Imola lo scorso anno, ha preceduto di 5" Van Aert. Medaglia di bronzo per Evenepoel, nono posto per Affini

Filippo Ganna si conferma campione del mondo nella prova a cronometro. L'azzurro ha bissato il successo dello scorso anno, a Imola. Il 25enne di Verbania nella gara contro il tempo individuale Elite ai Mondiali di ciclismo - che si sono aperti oggi in Belgio - ha percorso i 43,3 chilometri da Knokke-Hoste a Bruges in 47'47"83. Alle sue spalle, medaglia d'argento, il belga Vout Van Aert, a 5"37. Terzo l'altro belga Remco Evenepoel, a 43"34. Nono Edoardo Affini, con un ritardo di 1'48"70. 

"Sognavo di vincere in casa dei belgi"

"La mia condizione è salita di livello nell'ultima settimana, dopo gli Europei di Trento le cose si sono sistemate. Era importante difendere la maglia iridata. Eravamo tutti i migliori in gara, ho grande rispetto per ogni avversario, ma vincere in casa dei belgi è davvero speciale. Per me era un sogno vincere oggi. Ho fatto una grande prova, è tutto fantastico, ringrazio il mio staff" le prime parole di Ganna dopo aver conquistato il titolo mondiale a cronometro per il secondo anno di fila.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche