Superscudetto, De Grandis consiglia chi schierare in attacco nell' 11^ giornata

Fantacalcio

Tornano i video consigli dei nostri esperti di fantacalcio. Come sempre la divisione è: un reparto a testa. Stefano De Grandis analizza gli attaccanti tra garanzie e rischi. E attenzione all'intruso...

Manca pochissimo e si torna di nuovo in campo e i fantallenatori, come sempre, sono alle prese con budget e probabili formazioni. In vostro soccorso arrivano i consigli dei nostri esperti che, come di consuetudine, analizzano ciascuno un reparto diverso. Stefano De Grandis si occupa dell'attacco.

"Facile dire mettete Icardi, Immobile e compagnia. Mica serve un esperto". Stefano si concentra soprattutto su chi costa relativamente poco a Superscudetto. "Deg", nel turno infrasettimanale ha totalizzato un ottimo punteggio: ben 92 punti ma ovviamente anche lui deve cambiare qualcosa.

 

Rischi
 

  • Higuain: Nell'ultima formazione di Stefano era titolare visto l'impegno casalingo della Juventus contro la Spal. Il 'Pipita' però, per questa settimana, verrà venduto per far spazio ad altri. La Juvenuts è favorita contro il Milan ma può essere una gara risolta da un episodio. Difficile che Higuain possa avere vita semplice.

 

Consigliati
 

  • Duvan Zapata: Reduce da una partita non brillante contro l'Inter, il colombiano può essere un affare per questo turno di campionato. Certo, l'Atalanta ha un'ottima difesa e un centrocampo che aiuta molto ma la fisicità di Duvan può essere determinante.

  • El Shaarawy: Il 'Faraone' ha recuperato e dovrebbe partire dall'inizio contro il Bologna. Prenderlo a 33 crediti a Superscudetto può essere una mossa vincente.

  • Sadiq: Belotti potrebbe essere convocato ma non è ancora pronto per scendere in campo dal 1'. Per l'ex romanista è (forse) l'ultima chiamata utile. Là davanti si sbatte tanto. Gli manca un po' la precisione sotto porta ma in questo weekend potrebbe sbloccarsi. Anche il costo è vantaggioso: solo 15 crediti

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche