Fantacalcio, ecco la Flop 11 della 27^ giornata

Fantacalcio

Come ben sappiamo non esistono solo le buone prestazioni. Ogni giornata ci regala gioie e dolori. La speranza è quella di evitare di mettere nella nostra fantasquadra le gravi insufficienze ma non sempre ci riusciamo. Scopriamo la Flop 11 del 27° turno

GIOCA A SUPERSCUDETTO

LA TOP 11 DELLA 27^ GIORNATA

Nella 27ma giornata i ‘grossi’ malus si sono concentrati nel ‘Monday Night’ tra Roma ed Empoli. Non essendoci stati in questo turno dei rigori sbagliati, restano l’autorete di Juan Jesus e l’espulsione di Florenzi che però hanno avuto impatti differenti sulla prestazione fantacalcistica dei due giallorossi. Se è oggettivo il dato che dice che Juan Jesus è stato il giocatore di movimento con il totalone più basso, il capitano della Roma ha compensato il rosso con l’assist per la rete di Schick. Bonus e Malus in questo caso si annullano e resta il 6 in pagella che male non fa.

C’erano in programma due Derby ‘cromatici’ e alla fine, nella nostra Flop 11 sono presenti un po’ di bianconeri di Udine (sconfitti da quelli di Torino) e un solo rossoblù di Genova (che si sono arresi 2-0 contro quelli di Bologna). In mezzo al campo ci sono un paio di sorprese che arrivano dalla parte altissima della classifica di Serie A..

Vediamo quindi come si compone la squadra che non avreste mai dovuto mettere in campo in questo 26° turno di campionato. Il sistema di gioco è un 3-5-2

Portiere
 

  • Juan Musso: 1 (5-4)

Spiegone

L’Udinese sperava che la Juventus avesse già la testa al ritorno (poi trionfale) contro l’Atletico Madrid ma all’Allianz Stadium andava in scena la gara numero 200 dell’impianto bianconero e gli uomini di Allegri volevano festeggiare l’evento con una vittoria. Detto fatto e il povero Musso ha dovuto incassare un 1. Sabato da 3,5 per Sorrentino che, oltre ai due gol presi contro il Milan, si è fatto anche ammonire mentre tre portieri hanno chiuso la giornata con un totalone di 4: parliamo di Dragowski, Viviano e Sportiello mentre in sette hanno portato a casa un 5.

Difesa
 

  • Juan Jesus: 3 (5-2)
  • Nicholas Opoku: 3,5 (4-0,5)
  • Jens Stryger Larsen: 4,5 (5-0,5)

Spiegone

I quattro gol della Juventus si ‘fanno sentire’ anche in difesa. Nella nostra Flop 11 settimanale troviamo Opoku, protagonista negativo in almeno due reti di Kean e compagni, e Stryger Larsen che sta notevolmente abbassando la propria media voto. Giornata da 4,5 anche per l’esordiente Ben Wilmot che non ha ‘ripagato’ l’azzardo di Nicola. Nei sette difensori che hanno portato in dote solo un ‘5’ ai vari fantallenatori, completa la serataccia bianconera (sponda Udinese) Ter Avest. Non bene nemmeno la difesa della Spal che piazza Felipe e Vicari nella schiera dei 5. Leggermente insufficienti (5,5 per tutti) altri 25 difensori.

Centrocampo
 

  • Allan: 4,5 (5-0,5)
  • Amadou Diawara: 4,5 (5-0,5)
  • Soualiho Meitè: 4,5 (5-0,5)
  • Gaston Ramirez: 4,5 (5-0,5)
  • Ivan Radovanovic: 4,5 (5-0,5)

Spiegone

Due centrocampisti del Napoli nella Flop 11 è un evento decisamente raro. Contro il Sassuolo la squadra di Ancelotti non è riuscita ad esprimersi al meglio e, oltre ad aver perso altri due punti nei confronti della Juventus, sono stati in tanti a ‘pagare’ a livello fantacalcistico. Resta fuori dall’XI titolare il solo Bradaric, anche lui con un punteggio totale di giornata di 4,5 e anche lui, come per gli altri presenti, il punteggio scaturisce da un 5 in pagella con un’ammonizione come ‘malus’. Sono stati invece 10 i centrocampisti con un totalone di 5 punti. Tra i vari nomi citiamo quelli di Bessa, Barella e Veretout.

Attacco
 

  • Andrea Petagna: 5 (5,5-0,5)
  • Ignacio Pussetto: 5 (5,5-0,5)

Spiegone

Nessun rosso e nessun rigore sbagliato per i vari attaccanti impegnati nella 27ma giornata di campionato. Non è così frequente che nessuno vada sotto il 5 quindi potrebbe essere stata una giornata positiva. Diciamo di sì dato che la coppia titolare della nostra Flop 11 settimanale è in compagnia di altri 5 colleghi con lo stesso totalone di giornata: Gervinho e Pavoletti sono tra i più ‘deludenti’ visto che sono davvero tanti i fantallenatori che regolarmente puntano su di loro. Gli altri tre sono Meggiorini, Stepinski e Desporov con quest’ultimo che nelle precedenti (poche) uscite non aveva fatto malissimo. Nell’esercito dei 5,5 troviamo invece 12 attaccanti. Spiccano i nomi di Mertens, Zaza, Kouamè e del Papu Gomez, protagonista del rigore del momentaneo pareggio della Sampdoria.

I più letti