Monza, GP3: Russell davanti a tutti

Formula 1

Lucio Rizzica

SUT_GP3_Series_Ita_1523328

Nella velocissima Monza tre macchine del team Art davanti a tutti. Vince Russel, sul podio anche Aitken e Hubert. Giuliano Alesi sesto

La forte pioggia del sabato che ha investito Monza e la Brianza e lo slittamento del programma di qualifiche della F1 ha alla fine pregiudicato il week-end della GP3. Archiviata la F2 non c'era più spazio al sabato per disputare la feature race in condizioni di luminosità accettabili. Logica quindi la scelta di spostare la gara lunga al mattino di oggi e annullare la sprint race, cancellandola. Da decidere se la corsa più corta sarà recuperata con una terza gara nei weekend di Jerez o Abu Dhabi, per garantire la completezza del programma e del serbatoio di punti a disposizione dei piloti in caccia del titolo.

Gp3 che comunque già partiva in maniera anomala dopo la costruzione della griglia sulla base delle libere del venerdì, a causa dell'annullamento anche delle qualifiche, sempre per via del maltempo. Al via vuota la piazzola del poleman Fukuzumi fermo subito per problemi elettrici. Poche curve e i due italiani Pulcini e Lorandi si agganciano finendo fuori. Safety car in pista per otto giri e mezzo e gara quasi dimezzata. Ripartenza lanciata con le tre Art di Russell, Hubert e Aitken davanti a tutti. Fra i tre è proprio Hubert, il peggio piazzato in classifica, a spingere a suon di giri veloci.

Gara piena di fuori pista e duelli, piacevole e avvincente. Al 13° giro Correa monta su Maini: virtual safety car con le tre Art (Russel davanti) in testa e già lontanissime dal primo degli inseguitori (Kari, a 32"). Alla ripartenza, Kari ritrova un distacco reale e gestibile (12") dai primi, che duellano per la vittoria.

Arrivo scandito dal cronometro (tempo limite 40') e da un'altra safety car costretta all'ingresso in pista da un incidente di Niko Kari. Tripletta ART con Russell sempre più leader del campionato (+ 43 sul compagno di squadra Aitken, in classifica). Solo sesto Giuliano Alesi, eccellente settima piazza per la sola donna del circo delle formuline, Tatiana Calderon.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche