Formula 1, GP Giappone. Verstappen: "Il tifone? Sono pronto con il motoscafo"

Formula 1

La minaccia del super tifone Hagibis, che potrebbe abbattersi anche su Suzuka, non spaventa il pilota della Red bull che scherza: "Pronto il motoscafo. Qualifiche domenica? Non sarebbe un problema. Al massimo sato sfiderò gli altri a Fifa..."

GP GIAPPONE, LA CRONACA DELLA GARA

“Al momento sembra impossibile girare normalmente sabato, ho già pronto il motoscafo". Max Verstappen scherza nella conferenza stampa sulle avverse condizioni meteo e sul tifone Hagibis che potrebbe abbattersi anche sulle qualifiche del GP del Giappone. "Per domenica, invece, sembra che la situazione sarà più regolare. Spostare le qualifiche domenica mattina vuol dire che si avrà più tempo libero al sabato, ma dovremo svegliarci prima il giorno della gara. Ad Austin nel 2015 è stato così, non è qualcosa che condiziona più di tanto. Se siete pronti a perdere a FIFA, sabato sarò lì che vi aspetto", ha proseguito il pilota della Red Bull che ha continuato a scherzare con i colleghi presenti in conferenza stampa.

Max a Suzuka

“È stato un avvicinamento impegnativo a questa gara - ha poi spiegato l'olandese -. Sapevo che sarebbe stata una settimana piena di appuntamenti extra-pista. Ma va bene. Martedì ho guidato le prime macchine da Formula 1 della Honda, è stato bello. La Honda che ha vinto in Messico non era così comoda, non ho spinto al massimo ovviamente, ma è stato comunque bello. Per questo weekend l’obiettivo è il podio, ci sono già salito tre volte negli ultimi anni qui a Suzuka. Vedremo il meteo, ma sicuramente daremo il massimo per ottenere un bel risultato".

Dopo il GP Russia e uno sguardo al futuro

"Non ero particolarmente contento in Russia, è stata una gara noiosa. Non ho lottato per la vittoria o per il podio, però stiamo lavorando sodo, spingendo tanto guardando al futuro. Faremo del nostro meglio e vedremo come andrà dal 2020".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche