F1, novità Ferrari al GP d'Austria (Stiria): nuovo fondo, arriva anche l'ala posteriore?

Formula 1

Ferrari con un pacchetto di aggiornamenti nel GP "bis" d'Austria? Sì, almeno in parte. Tra le novità della Rossa di sicuro un nuovo fondo per trovare equilibri di downforce su una SF1000 che fa fatica in velocità, soprattutto sui rettilinei. ll GP della Stiria domenica in diretta alle 15.10 su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP AUSTRIA/STIRIA: LIBERE E QUALIFICHE IN DIRETTA

Uno scenario inusuale, per la prima volta nella storia si si corrono due gran premi sulla stessa pista. E così il Circus è rimasto in Austria, a Spielberg, e a distanza di qualche giorno dal primo round c'è da capire quanto Mercedes e Red Bull siano preoccupate per i problemi di affidabilità mostrati nello scorso weekend e a che punto è il pacchetto di aggiornamenti Ferrari che inizialmente era stato previsto per la successiva gara in Ungheria.

Ma ci saranno gli aggiornamenti Ferrari in Austria?

approfondimento

GP Austria/Stiria, secondo round: il programma

Sappiamo che a Maranello hanno lavorato duramente e parte degli aggiornamenti del pacchetto che Binotto e i piloti avevano "previsto" per Budapest ci sarà al Red Bull Ring e sarà portato su entrambe le macchine.

Un nuovo fondo, in arrivo anche l'ala posteriore?

leggi anche

Binotto: "Aggiornamenti possibili nella seconda gara in Austria"

Tra le novità della Rossa di sicuro un nuovo fondo per trovare equilibri di downforce su una SF1000 che fa tanta fatica in velocità, soprattutto sui rettilinei. Si è lavorato sull'ala anteriore, ma potrebbe arrivare nelle prossime ore anche una nuova ala posteriore per la Rossa.

FORMULA 1: SCELTI PER TE