Formula 1, Camilleri: "Stagione molto difficile, ma ho fiducia nel team Ferrari"

ferrari

Il CEO del Cavallino, Louis Camilleri, conferma la fiducia al team impegnato nel Mondiale di Formula 1: "E' una stagione difficile, i nostri concorrenti sono molto forti. La squadra sta lavorando giorno e notte, abbiamo dei talenti forti e ho fiducia in loro. Ci vorrà del tempo, ma l'ambizione di Ferrari in Formula 1 resta intatta"

SILVERSTONE: HIGHLIGHTS DELLA GARA

"La stagione 2020 è molto difficile. I nostri concorrenti sono molto forti, complimenti a loro. Il nostro team lavora giorno e notte, abbiamo dei talenti forti e ho fiducia nella squadra. Ci vorrà del tempo ma la nostra ambizione in Formula 1 resta intatta". Parole di Louis Camilleri, Amministratore Delegato della Ferrari, durante la conference call sui conti del secondo trimestre della casa di Maranello. La Scuderia, dopo quattro GP del Mondiale, ha raccolto due podi con Charles Leclerc, ma è ancora lontana dalla Mercedes. Camilleri ha spiegato che sui conti economici di Ferrari del 2020 l'impatto negativo più pesante arriverà dalla Formula 1, a causa del minor numero di gare e di conseguenza meno entrate da sponsor e diritti, a causa della stagione più corta legata al Covid-19

Camilleri: "La Ferrari resta più forte che mai"

Louis Camilleri si è poi addentrato sulle vicende economiche della casa di Maranello: "La Ferrari resta più forte che mai - ha detto il Ceo del Cavallino -. La pandemia è stata una sfida enorme da superare. Una tempistica doppiamente spiacevole in quanto ci ha inghiottito in un momento critico, la delicata fase di industrializzazione dei nuovi modelli presentati l'anno scorso. Avevamo già anticipato a maggio che i risultati del secondo trimestre erano deboli in tutti gli indicatori chiave, ma in linea con le nostre aspettative. Questi risultati riflettono i tempi molto difficili che abbiamo vissuto. Desidero, tuttavia,  sottolineare la resilienza, l'impegno e la determinazione che sono stati messi in evidenza da tutti i miei colleghi qui a Maranello e nei nostri mercati. Il nostro portafoglio ordini è molto solido, il 2021 sarà un anno forte". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche