Formula 1, chiarite le cause dell'incidente di Kvyat al GP di Silverstone

Formula 1

Pirelli e Alpha Tauri hanno concluso l'indagine e individuato le cause dell'incidente del pilota russo al giro 12 del GP di Silverstone. Un problema meccanico ha provocato il surriscaldamento del cerchio posteriore con conseguente perdita d'aria. In questo fine settimana si corre per il GP dei 70 anni della F1: diretta Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP 70 ANNI F1: DIRETTA DI LIBERE 3 E QUALIFICHE

Pirelli e Scuderia AlphaTauri hanno concluso l’investigazione delle cause che hanno portato all’uscita di pista e alla successiva collisione della monoposto di Daniil Kvyat, domenica scorsa al giro 12 del GP Gran Bretagna a Silverstone. Un problema meccanico ha causato il surriscaldamento del cerchio posteriore destro: ciò ha bruciato il tallone del pneumatico (la parte che lo ancora al cerchio) causando l’improvvisa perdita d’aria, che non è stata quindi motivata da alcun problema

al pneumatico.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche