Formula 1, Vettel dopo l'eliminazione nel Q2 a Silverstone: "Come andare contro un muro"

Formula 1

Per il pilota tedesco della Ferrari un altro sabato da dimenticare. A Silverstone eliminato al termine del Q2: "Abbiamo provato molte cose e mi devo complimentare con i miei ingegneri. Ma è deludente essere dodicesimo, pensavo ci fosse potenziale ma è come andare contro un muro".  Il GP del 70° anniversario della F1 è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP 70 ANNI F1: LA DIRETTA DELLA GARA

"Abbiamo provato tante cose, devo fare complimenti al mio team di ingegneri. Mi sono sentito meglio, ma guardando il crono non vedo la differenza. Sembra di andare contro un muro, pensavo ci fosse potenziale", così Sabastian Vettel nel sabato di "Silverstone 2", concluso con l'eliminazione al termine del Q2. "E' deludente essere 12esimo e avere gap rispetto a Leclerc - ha aggiunto -. Penso che in gara onestamente saremo lì perche non siamo veloci, siamo stati battuti in modo chiaro, senza sfortuna. Sarà difficile fare punti, farò del mio meglio. La pista non mi dispiace, la scorsa settimana ho girato poco ma non conta. Penso di sapere cosa ci vuole, ma siamo nella stessa posizione di 7 giorni fa anche se tutti ci impegnamo al massimo. C'è qualcosa che non riusciamo a fare".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche