Formula 1, Vettel eliminato nel Q1 a Monza: "Momento sbagliato per uscire"

Formula 1
Foto Twitter F1

Il momento negativo per Sebastian Vettel prosegue anche a Monza, con il tedesco eliminato nel Q1 dopo aver staccato il 17° tempo: "Il grosso problema è stato il traffico, ma abbiamo sbagliato il momento per uscire dai box". E' la peggior qualifica di sempre per la Ferrari nel GP d'Italia. Il GP di Monza è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP ITALIA, LA DIRETTA DELLA GARA

Sebastian Vettel è stato eliminato nel Q1 del GP d'Italia a Monza. Proprio in occasione della sua ultima apparizione sulla Ferrari nella gara di casa, il quattro volte campione del mondo ha subito una clamorosa eliminazione e scatterà dalla 17^ posizione in griglia, in penultima fila. Dopo essere stato a rischio per tutta la sessione, Seb si è infatti trovato invischiato nel traffico alla sua ultima uscita in pista. Con tutte le monoposto a caccia del tempo, Vettel non è riuscito a migliorare il suo 1'21''151, oltre 1''5 dal miglior tempo di Hamilton. Seb ha poi assistito da spettatore al Q3, come confermato dai social della F1. 

"Momento sbagliato per uscire dai box"

"Il grosso problema è che c'erano troppe macchine in pista nello stesso momento, alcuni hanno superato ed è stato un casino - ha detto Vettel a 'Sky Sport F1' -. Gestione sbagliata? Credo che oggi quando siamo usciti dai box eravamo bloccati, è stato un momento sbagliato. Semplice dirlo adesso, ma non potevo fare di più in pista. La gara è domani, il weekend non compromesso. Vedremo cosa riusciremo a fare"

Ferrari, prima volta che un titolare eliminato al Q1

Per la prima volta un pilota titolare della Ferrari viene eliminato in Q1 dall'introduzione di questo formato di qualifica nel 2006. Capita inoltre a un 4 volte campione del mondo, che proprio a Monza nel 2008 aveva conquistato la sua prima vittoria nel campionato mondiale. La 17^ posizione di Vettel, ovvero la penultima fila in griglia, è la peggior posizione a Monza per la Ferrari dal 1962, quando Lorenzo Bandini chiude ugualmente 17°. Con il 13° posto di Leclerc, la Ferrari mette entrambe le vetture fuori dalla Top-10 per la prima volta dal 1984 (Alboreto 11°, Arnoux 14°): si tratta della peggior qualifica di sempre delle Rosse nel GP di casa. (statistiche a cura di Michele Merlino)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche