Formula 1, Gasly socio onorario ACI: "Vittoria a Monza resterà sempre nel mio cuore"

Formula 1

L'ACI ha consegnato al pilota francese dell'Alpha Tauri la tessera d'oro come socio onorario del club dopo il successo di Monza: "Sognavo di vincere un GP di Formula 1 e farlo a 20 chilometri da dove vivo è stato fantastico. Obiettivi per il futuro? Provare a lottare per il titolo mondiale"

Pierre Gasly è un nuovo socio onorario ACI. Il pilota francese, e milanese d'adozione, dell'Alpha Tauri che ha trionfato nel GP di Monza è stato insignito della tessera d'oro.  "E' un modo per ringraziarlo della gioia che lui, milanese di adozione e a bordo di una monoposto italiana, ha donato a tutti noi appassionati del Motorsport su un circuito storico come quello dell'Autodromo Nazionale Monza - aveva già spiegato il presidente dell'Automobile Club Geronimo La Russa - Un gesto per dargli il benvenuto nella nostra città e per rafforzare ulteriormente la sua milanesità, il suo legame con la metropoli dove vive, con la Lombardia e con l'Italia".

 

Visibilmente emozionato, prima della firma, Gasly ha spiegato: "Per me Monza è stato qualcosa di incredibile, vincere un GP di Formula 1 era il mio sogno da quando avevo 5 o 6 anni guardando Schumacher. Farlo con l’Alpha Tauri a 20 chilometri da dove vivo è qualcosa di incredibile, questa vittoria resterà nel mio cuore fino alla fine della mia carriera". Uno sguardo agli obiettivi futuri: "Voglio vincere ancora, voglio essere ancora più competitivo e in questa stagione voglio raccogliere il più possibile. Mi piacerebbe un giorno essere competivo e lottare per la vittoria del Mondiale". Un commento anche sulla pista del Mugello: "E' un circuito velocissimo per le macchine di F1, è una pista molto tecnica, sfortunatamente la nostra gara non è durata molto. Spero ci sia nel calendario nella prossima stagione. L’Italiano? Lo capisco bene ma devo impararlo un po’ di più".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche