F1, Leo Turrini sul GP Turchia 2020: Hamilton, una vittoria alla Schumacher a Istanbul

Formula 1
Leo Turrini

Leo Turrini

La Formula 1 è romantica: nel giorno in cui eguaglia il suo record di sette titoli, Lewis Hamilton vince in Turchia alla Schumacher. Sul podio, il britannico si ritrova anche Sebastian Vettel, il compagno di vittorie che ha segnato una generazione

HAMILTON CAMPIONE: HIGHLIGHTS DEL GP TURCHIA

La F1 è un romanzo, per chi non si ferma al solo elemento tecnologico. E così Lewis Hamilton ha eguagliato il record dei sette titoli di Schumi vincendo una gara complicatissima. All’Istanbul Park molto facile era commettere errori, guidando in circostanze estreme. E Lewis ha vinto proprio alla Schumacher! Governando la situazione, gestendo la gomma, eccetera. Sicuro, Hamilton dispone sempre della super Mercedes: ma andate a vedere il rendimento di Bottas e poi ne riparliamo.

 

Sì, romantica è la Formula Uno. Che manda sul podio, dopo tempo immemorabile, Seb Vettel. Cioè l’uomo che, con i suoi quattro mondiali, insieme a Lewis ha segnato una generazione di Gran Premi. È stato bello vedere il ferrarista accanto ad Hamilton, in un giorno da non dimenticare. Infine, una battuta. Mattia Binotto non era in Turchia. Vettel e Leclerc hanno dato spettacolo. E se il capo restasse a casa un po’ più spesso?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche