F1, per Bottas solo 5 vittorie con 17 pole . E non basta l'incitamento di Wolff. VIDEO

Formula 1

Un dato che mette in evidenza le difficoltà del finlandese della Mercedes a capitalizzare quanto fatto in qualifica. Chiude terzo e non basta nemmeno l'incitamento di Wolff via radio. Nico Rosberg spiega da quando il team principal ha cominciato a parlare con Valtteri nel corso del GP

Chiamatelo mal di pole. Più semplicemente è la chiara difficoltà di Valtteri Bottas nello sfruttare al massimo quanto ottenuto nel sabato di qualifiche. Da 17 pole position ottenute in carriera, infatti, ha ricavato solo 5 vittorie. Troppo poco per pensare di poter ambire a un ruolo di vero protagonista come il compagno di squadra Lewis Hamilton. Ma non è l'unico dato in tal senso.

I numeri che spiegano le difficoltà di Bottas 

  • Dalle sue 17 pole ha ricavato solo 5 vittorie.
  • Nessuna vittoria dalle sue ultime 5 partenze in pole (GP anniversario F1, Eifel, Imola, Sakhir 2020; Portogallo 2021).
  • Solo 6 vittorie da 41 partenze in prima fila.
  • Nessuna vittoria dalle sue ultime 14 partenze in prima fila (sequenza iniziata in Ungheria 2020: da allora ha vinto dalla 3^ posizione in griglia in Russia).

A Valtteri non basta nemmeno l'incitamento di Wollf via radio

"Dai Valtteri, sei più veloce e vai a prenderlo". Sono state più o meno queste le parole di Toto Wolff, team principal della Mercedes, che via radio ha provato a spronare il suo pilota al giro 44, quando era 4° alle spalle di Verstappen. Ma non è bastato nemmeno l'intervento dal muretto Mercedes. Tra l'altro è inusuale sentire la voce di Wollf durante le comunicazioni del team con i piloti. "E' Bottas ad aver chiesto a Wolff di far sentire il suo appoggio via radio - ha spiegato Nico Rosberg a Sky durante la diretta del GP - E così sta facendo da qualche gara".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport