F1, GP Spagna: con Alonso l'ultimo successo della Ferrari a Barcellona. Era il 2013

Formula 1

Andrea Sillitti

©Getty

Sono passati 8 anni dall'ultima vittoria della Rossa a Barcellona: sul primo gradino del podio andò Alonso, tornato in questa stagione a correre in Formula 1. Ma ora non è l'unico "Re di Spagna": Carlos Sainz è già entrato nel cuore della Ferrari e in sintonia con la squadra, anche se non può ancora puntare al titolo. Il weekend del GP di Spagna è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP SPAGNA, LA DIRETTA DELLE QUALIFICHE

L’ultimo successo della Ferrari a Barcellona porta la firma proprio di uno spagnolo, Fernando Alonso, che nel 2013 fece una magia alla partenza passando all’esterno Raikkonen e Hamilton. Chi l’avrebbe mai detto che quella vittoria sarebbe diventata l’ultima (al momento) di Alonso in F1. Che dopo stagioni buie e un esilio di due anni è tornato ma non è più il Re di Spagna, o quantomeno non l’unico. Perché nel frattempo è cresciuto il suo erede Sainz, tanto da meritarsi un posto in Ferrari.

Certo le prospettive sono diverse, Carlos ancora non può puntare al titolo e non ha lo status di prima guida come il suo connazionale 8 anni fa però anche lui è entrato velocemente nel cuore dei tifosi della rossa e si è adattato bene alla nuova squadra con prestazioni subito convincenti: per larghi tratti in Portogallo è stato anche più veloce di Leclerc, salvo naufragare nella seconda parte di gara per una scelta di gomme errata.

Tra quelli che ne hanno approfittato, con una rimonta da vecchio leone, proprio Fernando Alonso che non si è fatto scappare l’occasione di superare il connazionale e restituirgli il sorpasso subìto in Bahrain. I due si stimano e hanno un ottimo rapporto ma li vedremo duellare ancora spesso, perché le prestazioni di Ferrari e Alpine sono simili. Già nella gara di casa potremmo ritrovarli di nuovo ruota a ruota e sarà comunque spettacolo. In palio magari non ci sarà la vittoria ma il primo posto nel cuore dei tifosi spagnoli quello si.

Da non perdere oggi

  • Alle 13.40 Sainz live su Sky Sport24
  • Alonso e Sainz saranno in conferenza stampa insieme alle 14 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche