Formula 1, Binotto dopo il GP Messico: "Per Ferrari una gara utile"

gp messico

Mattia Binotto commenta a Sky Sport il 5° di Leclerc e il 6° posto di Sainz nel GP in Messico: "E' stata una gara utile, abbiamo finalmente preso la terza piazza alla McLaren. Ora dobbiamo consolidarci in Brasile. Bravi i due piloti ad evitare guai alla partenza,  in generale è stata una buona gara per tutta la Ferrari"

GP MESSICO, GLI HIGHLIGHTS

Mattia Binotto analizza a Sky Sport la gara della Ferrari in Messico, con 5° e Sainz 6°.

"Bravi i piloti a evitare guai in partenza"

"E' una gara utile, per il campionato abbiamo guadagnato 17 punti su McLaren. Finalmente abbiamo agguantato il nostro obiettivo, è la terza gara che finiamo davanti a loro e vogliamo consolidarci in Brasile. E' stata una gara difficile, non siamo riusciti ad agguantare Gasly. Abbiamo lavorato bene anche ai pit-stop e alla strategia, i piloti hanno guidato in modo ordinato e tutto ha funzionato in modo regolare. In partenza di può far danni e i nostri sono stati attenti e bravi, hanno evitato i guai. Sono stati ripagati con i punti. Sono partiti bene, Sainz sta migliorando anche se è sempre stato molto forte, sta prendendo fiducia e se guardo l'anno prossimo penso che dobbiamo migliorare nei pit-stop, più che sui piloti. Dovremo migliorare in generale nel 2022, già quest'anno abbiamo fatto passi in avanti. Ora dobbiamo creare una vettura importante, stiamo lavorando in ottica 2022. Vediamo dove saranno gli altri". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche