Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
03 novembre 2018

Formula 1, Daniel Ricciardo ci ripensa: correrà i GP del Brasile e di Abu Dhabi

print-icon

Deluso dall'ennesimo problema alla sua Red Bull, in Messico aveva annunciato di non voler chiudere la stagione. Ma ora l'australiano ha fatto un passo indietro: sarà in pista sia a Interlagos che ad Abu Dhabi

La rabbia per l'ottavo ritiro stagionale lo aveva irritato parecchio. Ora, però, Daniel Ricciardo ha deciso di fare dietrofront: dopo aver annunciato in Messsico che non avrebbe corso gli ultimi due GP In Brasile e ad Abu Dhabi, nelle ultime ore è tornato sui suoi passi. Qualche giorno di riflessione, infatti, gli è bastato per cambiare idea e renderlo noto attraverso un video pubblicato su Instagram. Ricciardo, dunque, non chiuderà anzitempo la sua storia con la Red Bull, anche se il futuro in Renault è stato deciso da diverse settimane.

“Volevo salutare tutti ed aggiungere alcune cose dopo quanto accaduto in Messico” ha detto l’australiano - spiega nel video il pilota - Correrò le ultime due gare dell’anno ed è per questo motivo ho postato questo messaggio”.

Stagione frustrante 

“Ci sono stati molti alti e bassi in questa stagione, sfortunatamente più bassi, e non nascondo che è stato frustrante”, aggiunge Ricciardo. 

Perché ha scelto di continuare 

“Voglio esserci per me stesso e per tutti i ragazzi che lavorano come me per avere altre due occasioni di riscatto prima che le nostre strade si separino. Ci sarò. Mi servivano alcuni giorni di pausa. Adesso mi sento meglio”.

Visualizza questo post su Instagram

A lil message 🏎💨

Un post condiviso da Daniel Ricciardo (@danielricciardo) in data:

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi