Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
24 gennaio 2017

NBA, tutti i canestri decisivi della notte

print-icon
Dio

DeMarcus Cousins, Carmelo Anthony, Russell Westbrook e Dion Waiters sono i quattro protagonisti dei finali vinti in volata dalle loro squadre, in una serata ricca di gare decise nell'ultimo minuto di gioco

La sirena non ha mai lampeggiato mentre il pallone accarezzava la retina, ma sono ben quattro i canestri arrivati nell'ultimo minuto di gioco che hanno deciso le gare spettacolari e combattute di questa notte. Le abbiamo messe in ordine in base alla distanza dallo scadere, a partire dal canestro di DeMarcus Cousins arrivato a 40 secondi dal termine in una gara dominata dal centro dei Kings e chiusa con 22 punti, 14 rimbalzi e 6 assist. Una quindicina di secondi dopo (nel video e nello svolgimento del match che lo ha visto impegnato a Indianapolis), Carmelo Anthony segna da posizione simile i punti 25 e 26 della sua partita, regalando ai Knicks un successo che serviva più dell'ossigeno. Russell Westbrook invece ha voluto fare davvero le cose in grande, mettendo a referto la 22^ tripla doppia stagionale da 38 punti, 10 rimbalzi e 10 assist, regalando ai suoi una pesantissima vittoria contro Utah grazie allo spettacolare canestro arrivato a 1.4 secondi dalla fine. Chi invece ha fatto esplodere l'American Airlines Arena lasciando soli sei decimi sul cronometro del quarto quarto è Dion Waiters, autore di una prestazione maiuscola da 33 punti nell'inaspettato successo dei Miami Heat contro i Golden State Warriors. Insomma, avete capito, ce n'è davvero per tutti i gusti.

Video

Tutti i siti Sky