Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
21 giugno 2017

Mercato NBA, Marco Belinelli va agli Atlanta Hawks

print-icon

Gli Charlotte Hornets hanno ceduto Belinelli, Miles Plumlee e la scelta numero 41 al Draft con gli Atlanta Hawks in cambio di Dwight Howard e la scelta numero 31. È l'ottava squadra della carriera NBA del nostro connazionale

Dopo Golden State, Toronto, New Orleans, Chicago, San Antonio, Sacramento e Charlotte, il nostro Marco Belinelli ha una nuova casa per la sua carriera: gli Atlanta Hawks. Come riportato da Marc Spears di The Undefeated, gli Charlotte Hornets nella notte hanno scambiato il nostro connazionale, il centro Miles Plumlee e la scelta numero 41 al Draft di quest’anno in cambio di Dwight Howard e la scelta numero 31. Uno scambio inatteso, specialmente per giocatori che hanno giocato tutti solo una stagione o meno con le rispettive squadre, ma che permette ad Atlanta di risparmiare sui 47 milioni di dollari in due anni rimanenti sul contratto di Howard, ricevendo indietro un tiratore come Marco Belinelli (in scadenza nel 2018) e un lungo di energia come Plumlee (sotto contratto fino al 2020 per 12.5 milioni all’anno), oltre che una scelta più favorevole al Draft (con la numero 31 si può prendere un giocatore col talento da primo giro, ma senza essere costretti a offrirgli un contratto garantito). Ad Atlanta Belinelli ritroverà un sistema basato sul movimento di uomini e palla a lui congeniale, visto che coach Mike Budenholzer è un discepolo di Gregg Popovich e dei San Antonio Spurs, e con i titolari nel ruolo Tim Hardaway Jr. e Thabo Sefolosha entrambi in scadenza (restricted il primo e unrestricted il secondo), Belinelli potrebbe anche partire titolare al fianco di Dennis Schröder. Dalla parte di Charlotte, invece, coach Steve Clifford ritrova Howard dopo averlo allenato come assistente sia a Orlando che a Los Angeles, evidentemente convinto di poter tirare fuori qualcosa da un giocatore in declino tecnico e fisico negli ultimi anni. Secondo quanto riportato da Wojnarowski, gli Hawks avevano cercato di scaricare il contratto di Howard anche ai Brookyn Nets, che invece si sono assicurati D’Angelo Russell e Timofey Mozgov in cambio di Brook Lopez e la scelta numero 27 in un altro scambio di questa movimentata notte NBA.

Tutti i video su Marco Belinelli

Video

Tutti i siti Sky