Please select your default edition
Your default site has been set

Gara-3: vincono le Sparks 75-64, Zandalasini resta in panchina

NBA
Zanda

Le Minnesota Lynx di Cecilia Zandalasini (in panchina per tutta sfida) perdono 75-64 la prima partita della serie giocata a Los Angeles; tra due giorni la decisiva gara-4 che potrebbe regalare il titolo alle Sparks 

Le LA Sparks vincono 75-64 gara-3 contro le Minnesota Lynx, brave ancora una volta a lucrare sul parziale che nel primo quarto ha scavato un solco che la squadra di Cecilia Zandalasini non è poi riuscita a colmare. Un 17-8 a fine primo quarto che ha permesso alle varie Nneka Ogwumike (16 punti), Chelsea Gray (14 punti) e Candace Parker (13 punti) di controllare il match nei restanti 30 minuti di gioco, nel primo match della serie giocato a Los Angeles. Un arrivo per una volta non in volata, come successo nei primi due episodi della sfida che tra 48 ore potrebbe giungere a conclusione. Per la Zandalasini invece, come accaduto in gara-1, non c'è stato spazio neanche nel finale di match, costretta a osservare dalla panchina le varie Moore e Fowles (31 punti in due) provarci senza riuscire però a ritornare definitivamente in corsa in una sfida che potrebbe essere il turning point della serie. Domani sera si torna di nuovo in campo: sarà una partita da “Win or go home” per le Lynx, costrette a vincere per continuare a sognare un titolo e una vendetta contro le Sparks. E magari anche uno storico successo alla nostra Zandalasini.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.