07 dicembre 2017

NBA, Boston e Detroit: scambio di sfottò sui social per il compleanno di Larry Bird

print-icon

Il 61° compleanno di "Larry Legend" ha dato vita a un divertente scambio di sfottò tra gli account ufficiali dei Boston Celtics e dei Detroit Pistons. Antipasto in vista dell'NBA Sundays di domenica sera?

La pallacanestro ai tempi di Internet si gioca tanto in campo quanto sui social network, e può succedere che perfino un innocente tweet di buon compleanno possa trasformarsi in un'occasione per punzecchiarsi. È quello che è successo tra gli account dei Boston Celtics e dei Detroit Pistons, due squadre che si affronteranno domenica sera alle 21:30 nell'ottavo appuntamento con gli NBA Sundays su Sky Sport. Tutto è cominciato con un tweet "istituzionale" dei biancoverdi, che con un'immagine hanno augurato buon compleanno al tre volte campione NBA con la maglia di Boston. Immediata però la replica dei Pistons, che hanno condiviso una gif di una "amichevole" spinta di anca da parte di Rick Mahorn ai danni di "Larry Legend", finito poi per terra diversi metri più in là. A quel punto i Celtics hanno calato l'asso mettendo il video di una delle giocate più famose della carriera del numero 33, la palla rubata direttamente dalla rimessa che ha deciso Gara-5 delle finali di conference del 1987. Boston infatti era sotto di 1 a pochi secondi dalla fine e i Pistons non dovevano fare altro che rimettere il pallone in campo e segnare i liberi per mettere una seria ipoteca sulla vittoria in trasferta, avendo poi la possibilità di chiudere la serie in Gara-6 tra le mura amiche. Il recupero di Bird e il seguente assist per l'accorrente Dennis Johnson, invece, cambiarono l'inerzia di quella partita e dell'intera serie, consentendo ai Celtics di avanzare alle quarte Finali NBA consecutive - poi perse - contro i Los Angeles Lakers. Davanti a una giocata del genere l'account di Detroit non ha potuto fare altro che concedere la vittoria agli avversari e rispondere con una GIF di Bill Laimbeer che si inchina: appuntamento a domenica per sistemare i conti anche in campo.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Bonucci: "Vincendo qui si fa la storia"

Matuidi: "Vogliamo il titolo. Tottenham? Si può"

Lazio-Cittadella LIVE alle 21

Milan, Calabria rinnova fino al 2022

Real Madrid, 70 anni fa la prima del Bernabéu

Borriello, quel segreto che fa impazzire le fan

Fiorentina, Gil Dias verso il rientro

Chievo, assente il solo Castro

Cagliari, in cinque ancora a parte verso la Roma

Formula 1, il futuro delle ombrelline è a rischio

Sampdoria, Quagliarella in campo con i compagni

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI