14 febbraio 2018

NBA, in Cina arriva l’anno del cane: da Anthony Davis a Kyrie Irving la lega festeggia così

print-icon

Il 16 febbraio in Cina si festeggia l’inizio del nuovo anno e la NBA, sempre attenta al suo principale mercato orientale, ha coinvolto Kyrie Irving, Anthony Davis, Kawhi Leonard e 12 squadre per celebrare al meglio l’arrivo dell’anno del cane

Nets, Bulls, Cavaliers, Warriors, Rockets, Clippers, Timberwolves, Knicks, 76ers, Kings, Raptors e Wizards: sono 12 le squadre che all’interno dei loro palazzi – dal 2 febbraio al 3 marzo – organizzeranno manifestazioni speciali per festeggiare l’arrivo del nuovo anno cinese, l’anno del cane, che secondo il calendario locale prenderà il via ufficialmente venerdì 16 febbraio. La NBA, che in Cina ha interessi sempre maggiori, ha scelto di fare le cose in grande per festeggiare la ricorrenza, con la creazione di una campagna televisiva ad hoc che sotto il titolo Fireworks (fuochi d’artificio) ha coinvolto tre grandissimi nomi come quelli di Kyrie Irving dei Boston Celtics, Anthony Davis dei New Orleans Pelicans e Kawhi Leonard dei San Antonio Spurs. Saranno loro a prestare il volto a un mese di iniziative speciali che hanno preso il via con la visita organizzata da parte della NBA di Jason Williams – l’indimenticato “White Chocolate”, campione NBA con la maglia di Miami nel 2006 –  sul territorio cinese, dove ha tenuto due clinic dedicati a giocatori delle Special Olympics. Due squadre NBA in particolare, gli Houston Rockets e i campioni in carica dei Golden State Warriors, indosseranno per un totale di 12 gare una versione speciale delle proprie divise, disegnate utilizzando i caratteri cinesi e pensate appositamente per celebrare l’arrivo del nuovo anno – Golden State le ha già anticipate nella gara del 26 gennaio contro Minnesota, e sempre contro i Timberwolves nella notte le hanno sfoggiate per la prima volta anche i Rockets. L’invasione di basket NBA sul mercato cinese è testimoniato dal numero di gare (93!) che sarà possibile seguire live su tutta una serie di network che trasmettono le partite del campionato di basket più bello del mondo in quella che viene definita greater China, il territorio allargato attorno alla Cina. 

Kyrie Irving tra i volti scelti dalla lega per festeggiare l'arrivo dell'anno del cane

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi