Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, ennesimo infortunio per Dante Exum: stagione finita per l'australiano?

NBA

La guardia degli Utah Jazz Dante Exum ha subito la rottura parziale del tendine rotuleo. A meno di un mese dai playoff, la sua stagione potrebbe essere finita. Continua la sfortunata carriera dell'australiano, che era appena rientrato da un lungo infortunio alla caviglia

Non c’è davvero pace per Dante Exum. La guardia australiana degli Utah Jazz non ha nemmeno fatto in tempo a tornare in campo dopo 25 partite di assenza per problemi alla caviglia sinistra che subito si è fatto male di nuovo, e la sua stagione potrebbe anche essere finita. Exum ha lasciato il campo dopo tre minuti nella sfida con i Minnesota Timberwolves – la sua terza partita dopo il rientro – e gli è stata diagnosticata la rottura parziale del tendine rotuleo del ginocchio destro, un infortunio che lo terrà fuori a tempo indeterminato. Ora il giocatore e la squadra cercheranno di capire come procedere per il recupero, ma con i playoff che sono ormai a meno di un mese di distanza, è difficile pensare che rientri in tempo per dare un contributo tangibile ai Jazz. Che peraltro avrebbero bisogno di una guardia veloce in grado di marcare i migliori realizzatori avversari, e che invece dovranno fare a meno dello sfortunato australiano. Già lo scorso anno Exum aveva disputato solamente le ultime 14 partite in regular season, ma era riuscito a dare una mano in post-season specialmente con la difesa su James Harden. Un lusso su cui probabilmente i Jazz non potranno contare quest’anno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.