Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Danilo Gallinari: "Lou Williams è incredibile, il gruppo è forte e vogliamo vincere"

NBA

Le parole in esclusiva del n°8 dei Clippers dopo la vittoria sulla sirena conquistata contro Brooklyn: "Partita folle, per fortuna l'abbiamo portata a casa. La zona ci manda in crisi, anche senza Tobias Harris si continua a vincere"

WILLIAMS SULLA SIRENA, VINCONO I CLIPPERS

Una partita piena zeppa di emozioni, in continua altalena, conclusa nel migliore dei modi per i Clippers che dopo essere stati sotto anche di 19 punti, vincono grazie al canestro sulla sirena di Lou Williams: “È stata una gara incredibile – racconta Danilo Gallinari, autore di 20 punti e 11 rimbalzi alla sirena – fortunatamente l’abbiamo portata a casa con un tiro incredibile di Lou, ma è stata una sfida con continui alti e bassi, caratterizzata dai parziali. È un match che non volevamo giocare così, soprattutto andando sotto di così tanti punti. Non è da noi, dobbiamo certamente fare meglio”. L’importante è aver messo le mani sull’ennesimo successo di una striscia che i Clippers stanno continuando a cavalcare nel post All-Star Game: “Dopo la trade di Tobias Harris siamo 11-4? Vuol dire che la società vuole vincere, che i giocatori che sono forti e che gli obiettivi rimangono quelli di inizio stagione. La dirigenza era consapevoli di chi avremmo aggiunto al roster dopo gli scambi e sta funzionando. Siamo molto contenti”. Uno degli aspetti invece da migliorare nelle prossime settimane in vista dei playoff è il modo di affrontare le scelte difensive delle squadre avversarie, che spesso mettono in crisi l’efficacia di Gallinari e compagni: “Non abbiamo mai lavorato nell’attaccare la difesa a zona, dobbiamo fare qualcosa per risolvere questo problema. Quando gli avversari si presentano con quella bisogna farsi trovare pronti”. La prestazione personale passa in secondo piano – “Sono contento della vittoria, non penso alle mie cifre” – mentre è doveroso commentare l’ennesima sublime prestazione di Lou Williams: “È un realizzatore incredibile, riesce a rendere il gioco molto semplice. È un giocatore speciale nella capacità di lettura della difesa, nessuno nel resto della NBA riesce a farlo come lui. Ha una facilità realizzativa imbarazzante, gioca a una velocità che è la metà di quella degli altri, ma riesce comunque a fare tutto quello che vuole. Nei momenti cruciali è sempre presente, sa passare molto bene la palla: offensivamente è immarcabile”.

[Intervista di Zeno Pisani  | Video di Sheyla Ornelas]

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche