Please select your default edition
Your default site has been set

NBA Awards 2019, chi vince i premi di fine anno? VOTA

NBA

La NBA ha rivelato i tre finalisti per i sei premi della regular season, ora tocca a voi: votate i sondaggi per assegnare il premio di MVP, Rookie, Giocatore più migliorato, Difensore, Sesto Uomo e Allenatore dell'anno.

Non perdere la cerimonia ufficiale di consegna dei premi questa notte alle 3.00 su Sky Sport NBA

Most Valuable Player

Il premio più ambito e prestigioso. I tre finalisti svelati dalla NBA sono Giannis Antetokounmpo, leader dei Milwaukee Bucks che hanno chiuso con il miglior record della lega; Paul George, straordinario interprete sui due lati del campo degli Oklahoma City Thunder; e James Harden, autore di una stagione pazzesca con gli Houston Rockets. A voi il voto! 

Rookie dell'Anno

Una delle corse più affascinanti della stagione. Oltre alla prima scelta assoluta Deandre Ayton, autore comunque di una buona stagione a Phoenix, a contenderselo sono soprattutto Luka Doncic dei Dallas Mavericks e Trae Young degli Atlanta Hawks, due giocatori uniti dallo scambio che li ha coinvolti nella notte del Draft 2018. Scegliete voi chi è il ROY del 2018-19!

Giocatore più migliorato

Tre giovani di sicuro avvenire che sono "esplosi" in questa stagione. Ai leader dei Sacramento Kings De'Aaron Fox e a quello dei Brooklyn Nets D'Angelo Russell si unisce il camerunense dei Toronto Raptors Pascal Siakam, diventato titolare inamovibile della squadra canadese. A voi la scelta!

Difensore dell'anno

Una novità di questa stagione: due dei tre finalisti per il premio di Difensore dell'anno sono anche sul podio per il premio di MVP, a celebrare quanto sia importante anche la metà campo difensiva. Il terzo è il detentore del premio in carica, il centro francese degli Utah Jazz Rudy Gobert. Votate!

Sesto Uomo dell'anno

Uscire dalla panchina e avere impatto immediato è un'arte, e nessuno lo ha interpretato come Montrezl Harrell e Lou Williams degli L.A. Clippers in questa stagione - la prima coppia di compagni a finire nella top-3 di questo premio. A chiudere il terzetto anche Domantas Sabonis degli Indiana Pacers: a voi il voto!

Allenatore dell'anno

Chiude la rassegna dei premi quello dedicato agli allenatori, nonché l'unico a non vedere un "International" tra i candidati. A giocarselo sono Mike Budenholzer dei Milwaukee Bucks (miglior record e miglior difesa della lega), Michael Malone (leader dei sorprendenti Denver Nuggets al secondo posto nella Western Conference) e Doc Rivers (che ha portato gli L.A. Clippers ai playoff contro i pronostici). La scelta spetta a voi!

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.