Please select your default edition
Your default site has been set for 7 days

NBA Finals, Toronto-Golden State gara-2 alle 2.00 su Sky Sport NBA

NBA

Dopo la vittoria dei Raptors in gara-1, i Golden State Warriors devono rispondere per pareggiare subito la serie contro i canadesi. Steph Curry e soci sono attesi a un cambio di marcia, ma Kawhi Leonard e compagni non hanno intenzione di perdere il fattore campo

Gara-2 in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport NBA alle 2.00 con commento da Toronto di Flavio Tranquillo e Davide Pessina

Una volta rotto il ghiaccio, ora bisogna fare sul serio. Come spesso accade gara-1 della serie finale tra Toronto Raptors e Golden State Warriors è stata una partita in cui le due squadre hanno preso le misure l’una dell’altra, con i canadesi più bravi e più concentrati nello sfruttare gli errori degli avversari. Merito di un grande Pascal Siakam, eroe della serata con il massimo in carriera da 32 punti, e di una difesa di squadra che ha tolto le soluzioni preferite dei campioni in carica, punendoli in transizione e con il tiro pesante pur senza poter contare sul miglior Kawhi Leonard, continuamente raddoppiato dagli avversari. I Golden State Warriors dovranno aggiustare il tiro con soluzioni tattiche migliori, a partire dalla decisione su chi schierare in quintetto nel ruolo di centro (verrà confermato Jordan Bell? O coach Steve Kerr metterà subito Kevon Looney?) per una squadra che comunque non potrà contare su Kevin Durant. Il due volte MVP delle Finals, infatti, non sarà della sfida, con il suo rientro che dovrebbe avvenire in una delle due prossime partite a Oakland. Ci sarà invece Andre Iguodala, che ha smaltito il problema muscolare accusato nel finale di gara-1 e si occuperà di nuovo della marcatura di Kawhi Leonard – forse l’unica cosa che ha funzionato in gara-1. Nell’era Steve Kerr non era mai capitato che i Golden State Warriors perdessero la prima partita di una serie finale, e non è mai successo negli ultimi cinque anni che perdano le prime due partite finendo sotto 0-2 in una serie: per evitare che succeda questa notte servirà una prova da campioni dei campioni in carica. L’appuntamento è fissato per le 2.00 quando verrà alzata la palla a due del secondo episodio della serie finale, da seguire sempre in diretta esclusiva su Sky Sport Uno e su Sky Sport NBA con il commento live dalla Scotiabank Arena di Flavio Tranquillo e Davide Pessina.

I più letti