Please select your default edition
Your default site has been set for 7 days

Elon Musk guarda per la prima volta Space Jam e sentenzia: "Merita l’Oscar"

NBA

L'imprenditore famoso per la creazione della Tesla e per gli ambiziosi progetti di Space X ha chiesto ai suoi 30 milioni di follower su Twitter se valesse la pena guardare Space Jam. Convinto a farlo, se ne è scoperto innamorato

Chi non conosce Space Jam? Grandi e piccini, tutti gli amanti dei film d’animazione ma anche ogni fan NBA. È uscito quasi 25 anni fa eppure non smette di far parlare e di piacere al pubblico, tanto che in estate LeBron James si è sostituito a Michael Jordan per girare il sequel, Space Jam 2. Ma prima di potersi gustare il secondo capitolo delle avventure di Bugs Bunny c’era ancora qualcuno (e non una persona qualsiasi) apparentemente ignaro del successo dei Monstar: Elon Musk. Il geniale imprenditore conosciuto per le sue aziende rivoluzionarie e ambiziose (con Tesla vuole rivoluzionare il mercato dell’auto, con Space X si lancia alla conquista dello spazio) ha fatto notizia sui social – e non è la prima volta… - con un semplice tweet pubblicato nella giornata di ieri: “Space Jam è bello?”, ha chiesto ai quasi 30 milioni di follower che pendono dalle sue labbra. Uno dei primi a rispondergli è stato Baron Davis (tra l’altro in Italia proprio in questi giorni): “Certo, devi assolutamente vederlo”, la sua reazione, accompagnata da una gif a rafforzarne l’urgenza (“Adesso”). Ma anche l’account ufficiale di Jordan Brand (Michael Jordan non ha un suo account personale su Twitter) ha affidato a due emoticon la propria risposta: una capra seguita da una cinepresa. Traduzione: il termine inglese per capra è goat le cui iniziali sono spesso utilizzate per designare il Greatest Of All Time (GOAT), come ad assegnare alla pellicola della Warner Bros. il primato di “miglior film di tutti i tempi”. Evidentemente convinto dalla reazione social, Musk allora ha fatto seguire al suo primo tweet un altro paio di messaggio: “Sicuramente sottovalutato, lo guarderò”, per poi aggiungere: “Prima mi riguardo Il Padrino 2 e poi passo a Space Jam”. Detto, fatto, se a sei ore di distanza con un ultimo tweet Elon Musk si è arruolato (alla buon’ora) tra i fan incondizionati del debutto sul grande schermo di Michael Jordan alle prese con i Looney Tunes. “Avrebbe senza dubbio meritato un Oscar”, la sua sentenza, rafforzata anche da una simpatica immagine in cui un enorme squalo (Space Jam) si mangia squali più piccoli (il Joker che sta spopolando al cinema con Joaquim Phoenix, e Avengers: endgame), film che evidentemente secondo il vulcanico imprenditore non reggono il confronto con la coppia Bugs Bunny-MJ. 

I più letti