Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA: i Chicago Bulls e i Memphis Grizzlies sono interessati a Iman Shumpert

NBA

Dopo otto anni nella Lega, l’ex giocatore di Knicks, Cavs e Rockets è un veterano affidabile da poter inserire in una rotazione. Oltre a essere il miglior free agent rimasto in circolazione

A 29 anni Iman Shumpert ha già un bel po’ di passato NBA alle spalle. Il titolo con LeBron James il punto più alto, tante franchigie cambiate e una carriera ben lontana dall’essere conclusa. Lo scorso anno durante i playoff ha giocato minuti importanti con i Rockets - un segnale che diverse squadre hanno colto, ben consapevoli che al momento nella lista dei free agent è difficile trovare un talento migliore di lui. Per questo la sua stagione potrebbe iniziare già dalle prossime ore, con Bulls e Grizzlies in prima fila e pronte a metterlo sotto contratto - stando a quanto riportato da Shams Charania su The Athletic. Sono diverse le squadre con cui ha parlato e tra queste ci sono proprio Memphis e Chicago, quelle con cui il discorso sembra essere andato più avanti. Dopo otto anni in NBA, Shumpert è il  classico veterano da aggiungere alla rotazione e da poter all’occorrenza lanciare sul parquet quando serve (o quando conta). I Bulls hanno già in squadra Zach LaVine e Otto Porter come titolari, ma il contributo dell’ex Rockets potrebbe rivelarsi tutt’altro che trascurabile alle loro spalle. Discorso diverso invece per i Grizzlies, dove i vari Dillon Brooks e Grayson Allen vedrebbero eventualmente limitato il proprio minutaggio dopo il suo arrivo. Considerazioni che tutte le squadre a modo loro stanno facendo: con la preseason conclusa, è giunto il momento di fare i conti con gli infortuni, i giocatori a disposizione e la rotazione da sistemare. E un profilo come quello di Shumpert può sempre tornare utile

I più letti