Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Damian Lillard mostruoso: 61 punti contro Golden State. VIDEO

NBA

Prestazione devastante del numero 0 nella vittoria all'overtime di Portland contro gli Warriors 129-124: 61 punti segnati in 45 minuti sul parquet, tirando 17/37 dal campo e 16/16 ai liberi. Si tratta del massimo in carriera per Lillard (superati i 60 segnati in questa stagione contro i Nets) e del record all-time per i Blazers. Per lui 11 triple a segno su 20 tentativi, è il dodicesimo giocatore della storia a segnarne così tante in una sola partita (pochi giorni fa era entrato nel club anche Marcus Smart dei Celtics)

NBA: SCELTI PER TE