Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Damian Lillard mostruoso: 61 punti contro Golden State. VIDEO

NBA

Prestazione devastante del numero 0 nella vittoria all'overtime di Portland contro gli Warriors 129-124: 61 punti segnati in 45 minuti sul parquet, tirando 17/37 dal campo e 16/16 ai liberi. Si tratta del massimo in carriera per Lillard (superati i 60 segnati in questa stagione contro i Nets) e del record all-time per i Blazers. Per lui 11 triple a segno su 20 tentativi, è il dodicesimo giocatore della storia a segnarne così tante in una sola partita (pochi giorni fa era entrato nel club anche Marcus Smart dei Celtics)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche